— Piazza Castello, 8
Spilimbergo (PN)
La Torre
sempre
tutte, eccetto Diners
Spilimbergo è la patria del mosaico e ospita una scuola di mosaicisti famosa in tutto il mondo. Una tessera nel mosaico della ristorazione mondiale può dire di averla creata anche Marco Talamini: Helena Rizzo migliore cuoca del mondo 2014 ha mosso i primi passi Alla Torre…

L’ex modella brasiliana una volta smesso di sfilare ha voluto imparare a cucinare ascoltando i consigli di Talamini, preparando assieme a lui i deliziosi manicaretti che tutt’ora rendono unica l’esperienza sensoriale che si può vivere con una sosta nel castello della storia e della bontà. Il ristorante è stato ricavato al piano terra del Castello di Spilimbergo (nell’ala dipinta) e gode di un bellissimo panorama. Talamini e il suo socio Massimo Botter sono capitani di lungo corso della ristorazione, sempre al passo con i tempi sia per quanto riguarda l’innovazione tra i fornelli, sia per la proposta della cantina.

Il cuoco riesce a esprimere tutto il suo talento dimostrando di saper scegliere e abbinare le materie prime, indispensabili per il successo dei suoi piatti. Due emozionati percorsi: uno per avvicinare l’ospite al territorio e uno che illustra in modo magistrale la creatività del cuoco, rispettivamente a 40 e 60 euro. Ecco allora i deliziosi i bocconcini di lumache croccanti al profumo di aglio orsino, su bouquet di insalatine all’aceto ai lamponi; mentre, tra i primi piatti, sono da provare i tagliolini allo zafferano friulano, con crema di sclopit e acqua di vongole. Il rotolo di coniglio in crosta di olive e kren, servito con tortino di patate e composta di arance amare è seducente.

La cantina è uno dei punti forti del locale con un’ampia scelta di vini al bicchiere. Il servizio è molto professionale e preciso. A pranzo: “Mezzogiorno di Cuoco” a 25 euro (tre portate); circa 50 alla carta.

Basta entrare nel centro storico di Spilimbergo e seguire la segnaletica per il Castello, con buona disponibilità di parcheggio.

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/ventavola/public_html/wp-content/themes/make-child/single.php on line 147