— Vicolo San Matteo 3
Verona (Vr)
La Canonica
Pranzo e cena
Tutte
Turno di chiusura: mercoledì e giovedì a pranzo
Ferie: mai
Non è solo un virtuoso accostamento di ottimi ingredienti; è soprattutto un viaggio sensoriale fatto di abbinamenti inediti che sorprendono vista e palato a partire dalle capesante con cipolla caramellata, nocciola e lime. I sapori del mare prevalgono anche…

Ricercano personalmente le erbe, i fiori eduli e le piante che andranno ad arricchire i piatti che compongono il menu. L’amore per la natura, l’attenzione alla scelta di prodotti a km 0 (o Km vero) li portano abitualmente nel territorio della Valpolicella dove raccolgono, da fornitori di fiducia, quello che le stagioni offrono di volta in volta. Loro sono Raz Trebe (sala e cantina) e Saimir Xhaxhaj (ai fornelli). La Canonica è stata concepita per soddisfare una clientela esigente ed eterogenea, in un ambiente raccolto e moderno nelle ed essenziale negli arredi. I colori delicati e rilassanti e una raffinata mise en place creano una rilassante atmosfera.

La cucina è tradizionale e contemporanea allo stesso tempo. Non è solo un virtuoso accostamento di ottimi ingredienti; è soprattutto un viaggio sensoriale fatto di abbinamenti inediti che sorprendono vista e palato a partire dalle capesante con cipolla caramellata, nocciola e lime. I sapori del mare prevalgono anche nei ravioli con ricciola, acqua di mare e zafferano mentre il Grana Padano DOP Riserva impreziosisce lo spaghettone con tartare di gamberi rossi. E ancora Mediterraneo con il polpo, patate, nduja e rafano. La carne viene glorificata dal cervo con le castagne. Intanto Raz Trebe vi seguirà con simpatia e competenza consigliandovi al meglio l’abbinamento con i vini scelti da una carta che cura con passione. Nella bella stagione, l’elegante plateatico vi farà godere di uno degli scorci più belli del centro storico di Verona. Due i menu degustazione: Progresso a 65 euro; Sfida a 75 euro. Alla carta circa 80.