— Bermas srl
Via Cima Tosa, 80
Madonna di Campiglio (TN)
Il Gallo Cedrone
Il Gallo Cedrone a madonna di Campiglio - piatti, interni, chef
la sera
tutte
Turno di chiusura: lunedì
Ferie: da dopo Pasqua a fine giugno, da metà settembre ai primi di dicembre
Colori e sapori e un gusto deciso, a partire dai numerosi amuse bouche per continuare con l’ottima panzanella di tonno Balfegò con “intruso” di sottobosco e sapori mediterranei. Si prosegue con la perfetta mantecatura del risotto Carnaroli nero…

Maestri di ospitalità da oltre 40 anni, la famiglia Masè ormai da più di un decennio ha completato l’offerta dell’hotel con la sua taverna, luogo di charme, rifugio sicuro per golosi appassionati della buona cucina. Con Marco Masè e Giuseppe Greco maestri di sala e un esuberante cuoco pugliese, Sabino Fortunato, il risultato è un’alchimia di sapori mai scontati per un’esperienza decisamente originale, che lascia tutti con il pensiero di tornare il prima possibile. Dopo numerose sperimentazioni negli anni, oggi la carta converge su diversi livelli di menu degustazione (consentite sempre alcune opzioni) che guidano l’ospite in un percorso di sapiente fusione tra materie prime locali e non: a seguire un antipasto e un cestino del pane che da soli “varrebbero la destinazione”, l’uovo cotto a bassa temperatura, asparagi e bianchetto è ben amalgamato e gioca sull’armonia dei sapori, mentre il vitello da latte autoctono al fieno e camomilla con salsa di cioccolato e speck riesce ad essere delicato al palato pur giocando su consistenze non necessariamente “assonanti”. Pre-dessert con piccola pasticceria, vere miniature micrometricamente eseguite e dolci che spaziano per accontentare proprio tutti. Menu degustazione a 95, 115 e 145 euro, abbinamento al bicchiere per ogni piatto a 40 euro per chi si lascia consigliare e una cantina sconfinata per chi invece vuole “studiare” in profondità.