— PRIMIZIA D.O.O.
Srednja Ulica, 2
Verteneglio/Brtonigla (Istria/Croazia)
Hotel San Rocco
sempre (dalle 13 alle 22)
Visa, American Express, Diners, Mastercard, Maestro – Jeunes Restaurateurs d’Europe
Turno di chiusura: Informazione non disponibile
Ferie: dal 7 gennaio al 28 febbraio
Ospite d’onore in tutte le stagioni è il tartufo, bianco d’inverno o nero estivo, che consolida piatti classici come il delicato “cappuccino di seppie e patate” o sostiene il succulento “cappello del prete” avvolto e ammorbidito dal lardo. Dalla terra al mare il passo è breve: il pesce è esaltato…

Una sosta piacevolissima nel profondo verde istriano lo merita il San Rocco, Heritage Hotel a Brtonigla/Verteneglio, che occupa l’antica tenuta in pietra della storica famiglia Fernetich. Ristrutturato nel 2004, il romantico relais è circondato dal parco e dall’oliveto di famiglia e accoglie uno dei ristoranti più iconici istriani, al cui comando oggi trova la fedelissima Floriana Ruzic. Impeccabile la selezione di oli San Rocco in 3 monocultivar (gli autoctoni bianchera e busa, e il leccino) e 1 blend. Oltre al menu à la carte, tre menu degustazione, di cui due anche per vegetariani. Ospite d’onore in tutte le stagioni è il tartufo, bianco d’inverno o nero estivo, che consolida piatti classici come il delicato “cappuccino di seppie e patate”, o sostiene il succulento “cappello del prete”, avvolto e ammorbidito dal lardo. Dalla terra al mare il passo è breve: il pesce è esaltato con gusto dagli spaghetti “canocie e bottarga”, mentre il filetto di pescato è garbato, impreziosito dalle erbe aromatiche dell’orto. La frutta di stagione è una presenza assicurata nei dessert come la soave “Mousse di nocciola” accompagnata da un sorbetto all’arancia. Il servizio va oltre la consueta ospitalità. Teo Fernetich da sempre segue con dedizione la cantina, con oltre 300 etichette, che annovera un’accurata selezione di vini del territorio (proposti anche al calice) e una vasta scelta di distillati. I prezzi dei menu degustazione intorno ai 50 euro, à la carte da 65 a 90 circa, secondo colore. Del tartufo.