— Damir & Ornella
Zidine, 5
Cittanova/Novigrad (Istria/Croazia)
Damir & Ornella
sempre
tutte
Turno di chiusura: lunedì
Ferie: 20 giorni a novembre e 20 a febbraio
La cucina dai gusti puliti è di sorprendente freschezza; la selezione della materia prima è quasi maniacale, la preparazione e le cotture sono sapienti ed equilibrate, e lasciano in bocca tutta l'armonia del mare...

Dal mare al piatto la lista dei crudi e lunga e raffinata: sempre una solida certezza. I tavoli sono pochi, ordinatamenti apparecchiati nel piccolo locale nascosto tra le viuzze storiche di Novigrad/Cittanova d’Istria, a pochi metri dal mare. Conosciuta prima come borgo di pescatori e quindi antica sede vescovile, la cittadina è diventata anche meta di gastronomi, oltre che di viaggiatori, per la diversità e la qualità di raffinati ristoranti e veraci taverne istriane dove gustare il miglior pesce dell’Alto Adriatico. Potrete scegliere un pesce ancora guizzante che Damir, con abilità pari alla teatralità, sfiletterà davanti ai vostri occhi trasformandolo in un raffinato sashimi mediterraneo.
La cucina dai gusti puliti è di sorprendente freschezza; la selezione della materia prima è quasi maniacale, la preparazione e le cotture sono sapienti ed equilibrate, e lasciano in bocca tutta l’armonia del mare, fatta di sapidità, mineralità e anche dolcezza, senza mai un cedimento. Il menu dipende dal pescato quotidiano: scampi, capesante, canestrelli, astici, sogliole, orate e branzini. Nei tagliolini con scampi e tartufo bianco o nel risotto alla moda del Quarnaro, Ornella è imbattibile. L’ottimo pesce al forno anticipa gli splendidi dessert preparati ancora da Mattea. In autunno compare alla grande anche il prezioso tartufo d’Istria. Malvasia istriana in prima fila, ma anche alcune buone etichette di Champagne e qualche rarità del Collio. L’accoglienza è semplice e simpatica e l’atmosfera assolutamente confortevole. Circa 90 euro e prenotazione (quasi) obbligata.