— DE-MAR S.r.l.
Via Arcisi, 12
Val Liona (VI)
Casa Dimitri
sempre
tutte
Turno di chiusura: mai
Ferie: mai
Solo alla sera si può apprezzare la filosofia cardine della cucina: dall’attenta selezione delle materie prime alla sperimentazione di tecniche di cottura e manipolazione degli ingredienti. La cucina pesca con parsimonia e grande attenzione alla tradizione familiare aggiungendo un pizzico di creatività…

Casa Dimitri, un luogo esclusivo nel cuore dei Berici, nella bella Val Liona. Per Dimitri la cucina è una cosa istintiva, di famiglia. Da decenni i Gianello rappresentano un punto di riferimento per la ristorazione di qualità della terra berica. Una tradizione che il giovane erede porta avanti con orgoglio, ricordandone le radici per senza rimanerne prigioniero. Fin dal nome, è chiara la volontà di tracciare un percorso personale, che rispecchi una ristorazione rispettosa delle tradizioni ma che si evolve in armonia con un mondo che cambia, fatta di ricerca continua ma in armonia con la natura e i suoi prodotti. Solo alla sera si può apprezzare la filosofia cardine della cucina: dall’attenta selezione delle materie prime alla sperimentazione di tecniche di cottura e manipolazione degli ingredienti.La cucina pesca con parsimonia e grande attenzione alla tradizione familiare, aggiungendo un pizzico di creatività con il tortello di pasta all’uovo “40 rossi”, cuore di manzo, faraona e gallo con cremoso di cappone, aglio nero e liquirizia. Sempre elegante il tributo al mare espresso dalla chevice di pesce spada, capasanta, tonno e scampo con brodo all’aglio rosa, o dall’intenso e goloso “Assoluto” di baccalà, in versione mantecata, in salsa pil pil. Gloria anche per i patti di terra a partire dallo spaghetto ai 5 pomodori per finire al morbido costato di vitellone cotto per trenta ore. Dessert di dolce creatività come nella catalana e croccante alle mandorle. Carta dei vini interessante e dai ricarichi moderati. Intorno agli 80 euro.