— Schöneck SNC di Baumgartner Karl & c.
Via Schloss Schöneck, 11
Falzes (BZ)
Schöneck
sempre
tutte
Turno di chiusura: lunedì e martedì; in alta stagione (luglio, agosto e dicembre) solo lunedì
Ferie: da fine giugno a inizio luglio
L’attenzione ai prodotti del territorio è massima e, automaticamente, vige la regola della stagionalità. La tartare di manzo “Sprinzen” della Val Pusteria marinata al naturale con burro salato…

A pochi chilometri dall’asse viario della Val Pusteria è un punto di riferimento per la buona cucina. L’ambiente contraddistingue particolarmente il ristorante: una luminosa veranda godibile sia d’inverno sia in primavera/estate, la grande sala del caminetto con un bancone bar decisamente importante che favorisce le degustazioni di vini e distillati, le due stuben romantiche e accoglienti impreziosite da un arredo antico con solide panche e tavoli decorati da fantasie floreali e candele. Karl, Mary e Siegi Baumgartner accolgono gli ospiti proponendo i piatti della tradizione interpretati con calibrata fantasia. L’attenzione ai prodotti del territorio è massima e, automaticamente, vige la regola della stagionalità. La tartare di manzo “Sprinzen” della Val Pusteria marinata al naturale con burro salato e baguette tostata è un bell’inizio per il palato. Invece, nei canederli pusteresi di formaggio con insalata di cavolo cappuccio allo speck, il condimento conquisterà la gola. I rognoncini e animelle di vitello rosolati in salsa di senape, accompagnati da riso thailandese, si rivelano come una buona e singolare degustazione di piatti inusuali. La selezione dei formaggi si distingue per bontà e abbinamenti con le composte. Nei dolci, la sorpresa nel ballon, cioè polpa di mango, gelato di vaniglia, cialda di cioccolato bianco, salsa di cioccolato calda, è la specialità che delizia il palato. Una carta vini di tutto rispetto, quasi 500 etichette, molte quelle regionali. Due i menu degustazione a 70 e 90 euro; alla carta circa 80.