— Stüa dla Lâ dell’Hotel Gran Ander
Str. Runcac, 29
Badia (BZ)
Stüa dla Lâ
la sera da giovedì a domenica
le principali
Turno di chiusura: lunedì, martedì e mercoledì tutto il giorno; a pranzo da giovedì a domenica
Ferie: dal 6 aprile al 6 giugno; dal 27 settembre al 5 dicembre
Il nome ladino significa “la stube della nonna”, uno spazio elegante in cui dieci fortunati al massimo possono degustare piatti in cui la felice nota creativa lascia sempre spazio al rispetto di territorio e stagioni, con materie prime che quasi tutte arrivano da fornitori locali…

È un vero e proprio instancabile funambolo dell’accoglienza, Andrea Irsara. Albergatore e ristoratore in primis, è attivo senza sosta nel suo confortevole hotel in quel piccolo paradiso di montagna della Val Badia. A partire da questa stagione si è inventato il bistrot in terrazza, una scenografica nuova forma per godere dell’ottima cucina che lui e la sua brigata curano con passione. Fiore all’occhiello del Gran Ander è la Stüa dla Lâ, in ladino la stube della nonna, angolo intimo e raccolto (è meglio organizzarsi e prenotare con largo anticipo), tutto foderato in legno, dove Irsara si esprime con maggiore creatività mescolando abilmente ingredienti di quassù con materie prime che possono arrivare anche dal mare. Si può iniziare con l’elegante galantina di faraona con formaggio d’alpeggio, aceto balsamico invecchiato ed erbe selvatiche; convince tra gli antipasti anche il polpo cotto a bassa temperatura servito con il suo succo. Notevoli, per tecnica e sapore, i cappelletti ripieni di agnello di Jaco serviti con ristretto di coda di bue, ma non è da meno il risotto al cirmolo con animelle saltate e uovo affumicato, perfettamente mantecato e con una piacevolissima nota balsamica. Buonissima infine la pancia di maialino croccante con salsa alla birra Monpier che precede la squisita variazione di dolci. Molto ben fornita la carta dei vini curata da Evelyn Complojer, moglie di Andrea che si occupa anche del servizio con grande professionalità. Si spendono 78 euro per il conveniente menu degustazione.