— Via Muselle, 130
Isola Rizza (VR)
Perbellini
sempre (dalle 12.30 alle 14 e dalle 20 alle 22)
tutte
Turno di chiusura: domenica sera; lunedì; martedì
Ferie: 10 giorni in gennaio; tre settimane in agosto
Un vero record di cinque percorsi di degustazione, oltre l’ampia carta, consente di soddisfare una vasta gamma di desideri, dal breve (28 euro, solo a pranzo nei giorni feriali) all’assolo proposto a 75 euro. Tra le suggestioni, è notevole la panzanella integrale con ali di razza e profumo di…

Ancora dopo tanti anni è difficile non stupirsi dal passaggio estetico tra l’esterno, un capannone tra una serie di edifici da zona artigianale, e l’interno, quello del lussuoso, elegante locale regno dell’accoglienza della quale la brava Paola Secchi, padrona di casa, è maestra. In cucina si muove abile Francesco Baldissarutti, sempre più sicuro nel proporre piatti dalla forte identità, originali e ben concepiti.

Uno stile inconfondibile, il suo, frutto di una passione che si rinnova ogni giorno e di un’instancabile tensione alla ricerca. Un vero record di cinque percorsi di degustazione, oltre l’ampia carta, consente di soddisfare una vasta gamma di desideri, dal breve (28 euro, solo a pranzo nei giorni feriali) all’assolo proposto a 75 euro. Tra le suggestioni è notevole la panzanella integrale con ali di razza e profumo di menta, buonissimo anche “come un sushi” di gamberi di fiume e seppie.

Ottimo il risotto mantecato allo stracchino con polvere di polenta, alloro, aringa affumicata e limone, così come convincono le pennette al latte con trota salmonata e levistico. Grande finezza per il tenero petto rosa di piccione con patate alla griglia, olivello spinoso, cipollotto e salsa allo zenzero. In chiusura, alto il livello dei dolci come nel caso del ricco soufflé al caffè d’orzo con cuore di lampone, gelato allo yogurt greco di latte di pecora e crumble ai cereali. Carta dei vini di grande spessore e ottime possibilità di scelta al calice.

Uscendo dalla A4, al casello di Verona Sud, imboccare la SS434 Rovigo/Legnago fino all’uscita di Isola Rizza. Il ristorante si trova a 50 metri sulla destra.