— EDIZIONE ALBERGHI Srl Hotel Monaco & Grand Canal
San Marco 1332, Calle Vallaresso
Venezia (VE)
Hotel Monaco & Grand Canal
sempre
tutte
Turno di chiusura: mai
Ferie: mai
La cucina descrive i costumi gastronomici regionali dello stivale, proponendo piatti collaudati e rassicuranti come il vitello tonnato con insalatina croccante, il risotto con scampi, pomodorini e origano fresco, il baccalà fondente con…

Bastano pochi passi da Piazza San Marco per scorgere l’ingresso di questo palazzo, in passato appartenuto alla famiglia Dandolo e oggi tra gli alberghi di maggior confort e prestigio della città. L’atmosfera vagamente retrò, di grande eleganza, che si respira attraversando la hall, è la stessa che si ritrova nelle sale interne del ristorante. Se la stagione lo permette, però, vale sicuramente la pena di prenotare un tavolo nella terrazza, tra le più belle di Venezia, posata a pelo d’acqua sul Canal Grande, con una vista impagabile che spazia dalla Basilica della Salute a Punta della Dogana, fino all’isola di San Giorgio. La cucina descrive i costumi gastronomici regionali dello Stivale, proponendo piatti collaudati e rassicuranti come il vitello tonnato con insalatina croccante, il risotto con scampi, pomodorini e origano fresco, il baccalà fondente con crema di pappa al pomodoro. L’occhio di riguardo, come ci si aspetta, è per la tradizione delle Venezie, rappresentata in menu dagli immancabili “bigoli in salsa”, dalla pasta e fagioli “alla veneta” e dal fegato di vitello “alla veneziana” con polenta. Si chiude con una pasticceria di impronta classica: da non perdere l’amaretto allo zabaione e la torta al cioccolato “Gran Canal”. Il servizio, condotto con esperienza e savoir faire, fa sentire a proprio agio tanto l’habituè quanto il turista che visita Venezia per la prima volta. La carta dei vini è ben assortita, con ricarichi adeguati al contesto. Conto intorno ai 100 euro.