— Strada del Vino, 144
Termeno (BZ)
Unterebner 2019 Pinot Grigio – Cantina Tramin
Si presenta con un colore giallo dorato mentre i profumi sono quelli tipici del vitigno: fini con fresche ed eleganti note di pera e fieno, sentori di burro spalmato sul pane tostato e ancora note speziate di tabacco, vaniglia e incenso. In bocca si rivela…

Per tutti i vignerons dello Stivale italico, dal Brennero all’Etna, ogni annata diventa una rinascita perché il sole, la pioggia, il freddo o il caldo la marcheranno in modo diverso. È risaputo che nei vigneti-giardino dell’area alpina la vendemmia comincia più tardi rispetto alle altre regioni e il 2019 non ha fatto eccezioni. Le uve hanno potuto così beneficiare del sole settembrino mentre la flessibilità nei tempi e nei modi della raccolta, tipica di questo territorio, hanno garantito il consueto valore aggiunto non in quantità ma sicuramente in qualità.
L’annata 2019 ha infatti donato all’Unterebner spiccata freschezza e soave piacevolezza. Vendemmia manuale, fermentazione lenta a temperatura controllata in botti di legno, affinamento in botti grandi di legno e in piccola parte in tonneaux, sempre a contatto con i lieviti fino a fine agosto. Dopo l’imbottigliamento, il vino è lasciato in bottiglia per un minimo di 4 mesi per un’ulteriore maturazione, portando il periodo di affinamento complessivo a non meno di 14 mesi.
Si presenta con un colore giallo dorato mentre i profumi sono quelli tipici del vitigno: fini con fresche ed eleganti note di pera e fieno, sentori di burro spalmato sul pane tostato e ancora note speziate di tabacco, vaniglia e incenso. In bocca si rivela pieno e ricco, morbido, succoso e di grande mineralità. La tipica freschezza alpina esalta un finale persistente e di grande carattere.
Si esalta con primi piatti leggeri, con i piatti di pesce e con carni bianche leggermente speziate; perfetto con tutti i cibi affumicati di pesce e di carne, e con le verdure grigliate.