— Piazza del Donatore 3/4 - Località Spiazzo di Grancona
Val Liona (VI)
TreQuarti
sempre (a pranzo solo su prenotazione)
Visa, Mastercard, Diners, Pos
Turno di chiusura: domenica e lunedì
Ferie: variabili
La carta si divide in due percosi: “Le Caresse” (carezze), che esprime l’anima gentile del locale, e “Le Man Roverse”, che rivelano tutta la ricerca, a volte spregiudicata ma mai velleitaria, del cuoco. Come nel caso dei gustosi gnocchi esotici ripieni di alici cantabriche, cassis e…

Nella pace e nel silenzio delle colline dei Berici, in quel di Grancona, Alberto Basso – anno dopo anno – consolida la sua cucina in un ambiente fatto di elegante accoglienza e sapienti attenzioni. Una mano sempre giovane ma che si esprime con grande sapienza e in continua progressione. Una mano che riesce a far convivere con grande perizia le solide basi della tradizione e la passione spasmodica per la ricerca. In una chiave interpretativa tutta originale.

La collaudata tecnica risulta sempre al servizio del gusto con piatti sempre più intriganti. La carta si divide in due percosi: “Le Caresse” (carezze), che esprime l’anima gentile del locale, e “Le Man Roverse”, che rivelano tutta la ricerca, a volte spregiudicata ma mai velleitaria, del cuoco. Come nel caso dei gustosi gnocchi esotici ripieni di alici cantabriche, cassis e crescioni o, ancora, nell’originale carpaccio di baccalà “in saor”, una bella interpretazione di un’eccellente materia prima.

Un vero inno alla gola si alza dagli spaghettoni, fondo di scampi, zeste di lime e scampi crudi; equilibrio perfetto di consistenze e sapori nel carpaccio e tartare di agnello, maionese alle ostriche e cappuccio. Tra i dolci spicca la freschezza del semifreddo al lampone, gel al gin tonic ed erbe aromatiche. Il governo della sala e della bella carta dei vini, dalla quale si può attingere anche a ottimi calici, è affidato, fin dalla prima ora, alla grande e collaudata professionalità di Christian Danese. Tra cicheti e menu degustazione la carta è molto agile; mediamente 60 euro.

Dalla A4 uscire al casello di Montecchio Maggiore, prendere la direzione per Brendola e quindi seguire le indicazioni per Grancona. Dopo 20 minuti di viaggio tra i dolci Colli Berici si arriva a destinazione.