— Trattoria Al Paradiso
Via S. Ermacora, 1
Paradiso di Pocenia (UD)
Trattoria Al Paradiso
cena; sabato e domenica anche a pranzo
BM, MC, VISA
Turno di chiusura: lunedì e martedì
Qui si respira l’anima autentica del Friuli, dal “fogolar” acceso tutti i giorni, anche in piena estate perché crea atmosfera. Le stanze all’interno sono un piccolo museo della civiltà contadina, all’esterno c’è una corte dove cenare finché il tempo lo permette

Paradiso è il nome di una località nel comune di Pocenia, fra Udine e il mare. In questo luogo dove l’altura più alta è quella dei dossi sulle strade, in un antico borgo rurale del Seicento c’è un ristorante elegante a gestione familiare, aperto da Annamaria Mauro che aveva lavorato fra queste mura quando il locale era una semplice osteria. Qui si respira l’anima autentica del Friuli, dal “fogolar” acceso tutti i giorni, anche in piena estate perché crea atmosfera. Le stanze all’interno sono un piccolo museo della civiltà contadina, all’esterno c’è una corte dove cenare finché il tempo lo permette. In sala, la brigata guidata dalla figlia Annamaria Cengarle si muove con i vestiti della tradizione mitteleuropea. In questo “paradiso” di accoglienza la famiglia propone un menu dove i punti di forza sono quelli della carne (bella la proposta alla brace) e del formaggio, di cui vengono proposte diverse degustazioni. Non c’è un percorso di degustazione, ma una carta che arriva al tavolo in una casetta, dove si trovano altre piccole sorprese che non sveliamo per non mortificare la curiosità di chi vorrà provare questa esperienza. Non mancano i piatti di pesce come la Trota dello Stella marinata con bavarese di yogurt bianco e cetrioli in osmosi o la pasta fatta in casa, dal raviolo alle tagliatelle. In cucina hanno lavorato chef come Gianni Cosetti e, in anni più recenti, Luca Veritti e Matteo Contiero, La cantina ha una selezione di vini curata personalmente da Aurelio Cengarle, un palato esigente che ha promosso anche piccole produzioni di cantine friulane finché non ha trovato le bottiglie giuste da servire a tavola