— St. Hubertus - Hotel Rosa Alpina
Strada Micurá de Rü, 20
Badia-San Cassiano (BZ)
St. Hubertus
St. Hubertus
la sera
tutte
Turno di chiusura: martedì
Ferie: da dopo Pasqua a metà giugno, dai primi di ottobre ai primi di dicembre
La filosofia di “Cook The Mountain”, cucinare la montagna, è rimasta la cifra distintiva, con la scelta “etica” di rinunciare ai prodotti del mercato-mondo in favore di una strenua ricerca sui giacimenti golosi dell’ambiente alpino. Si parte con la leggiadra tartare di…

È stato un cammino lungo, difficile ma glorioso quello che ha portato Norbert Niederkofler e il ristorante St. Hubertus a conquistare l’Olimpo delle stelle della Michelin e dei 5 cappelli dell’Espresso. Un po’ come i sentieri di montagna, lustri e romantici da lontano, ma irti e faticosi sotto la suola degli scarponi. A traguardo raggiunto, però, il grande Norbert non riposa sugli allori ma continua la sua lunga marcia alla conquista del mondo, iniziata più di due lustri fa rovesciando qualsiasi canone gastronomico in auge fino ad allora. Onori e oneri dell’olimpo gastronomico. La filosofia di “Cook The Mountain”, cucinare la montagna, è rimasta la cifra distintiva, con la scelta “etica” di rinunciare ai prodotti del mercato-mondo in favore di una strenua ricerca sui giacimenti golosi dell’ambiente alpino. Si parte con la leggiadra tartare di coregone, seguita dalla strabiliante anguilla laccata e brodo affumicato, ormai un must. L’animella di vitello, erbe acide e pino è un classico reinterpretato con grande eleganza. Il ditalino di farro in estratto di selvaggina e il cuore d’agnello testimoniano la (ri)nascita di una cucina di montagna di altissima tecnica, ma anche di estrema ricerca con la missione del “gusto buono”. E i marshmallow (o cotone dolce) al cirmolo ne sono il compendio. L’elegante sala e la cantina, tra le migliori d’Italia per qualità e curiosità, sono governate dal giovane d’oltralpe Lukas Gerges; con abbinamenti al bicchiere sempre perfetti. Conto a partire da 200 euro, ma siamo sulle vette più alte della gastronomia.