— Schöneck SNC di Baumgartner Karl & c.
Via Castello Schöneck 11 – Loc. Molini
Falzes (BZ)
Schöneck
pranzo e cena
tutte
Turno di chiusura: lunedì e martedì (in alta stagione solo lunedì)
Ferie: tre settimane tra giugno e luglio, una in ottobre
Karl sa stupire sia quando propone piatti ispirarti al territorio che quando getta sguardi golosi nelle cucine delle regioni di cui di volta in volta si innamora. Si comincia con una tartara di manzo “Sprinzen” con mozzarella di bufala, acciughe e…

Più che un ristorante ricorda un piccolo resort di charme. Salottini, disimpegni, poltrone in cuoio. In un angolo il caminetto, il pianoforte e un grande accogliente bancone bar. Le sale e la veranda dalle ampie vetrate permettono di godersi la vista di questo bello scorcio pusterese. La cucina è tra le migliori in Alto Adige. La mano e il grande mestiere di Karl Baumgartner formano con l’elegante servizio in sala Mary e Siegi Baumgartner un perfetto ensemble che esegue ormai da oltre trent’anni uno spartito di alto livello e sicura professionalità. In cucina Karl sa stupire sia quando propone piatti ispirarti al territorio che quando getta sguardi golosi nelle cucine delle regioni di cui di volta in volta si innamora. Si comincia con una tartara di manzo “Sprinzen” con mozzarella di bufala, acciughe e crostini tostati per proseguire con l’ottima terrina di fegato grasso d’oca con gelatina al vino porto, mostarda e pan brioche. I ravioli ripieni di fonduta di formaggio d’alpeggio con crema di rape rosse e burro fuso sono un biglietto da visita del ristorante così come la raffinata elaborazione della selvaggina. Da provare il lombo di cervo arrosto rosato in crosta alle noci, in salsa di ribes nero, purea di sedano rapa cavolo cappuccio rosso, tuberi nostrani e mirtilli rossi. Tra i dessert citiamo volentieri il soufflé di ricotta di bufala e agrumi da scoprire. Carta dei vini sontuosa. Menu degustazione a 110 euro; alla carta circa 80.