— Via Schloss Schöneck, 11
Falzes (BZ)
Schöneck
sempre
tutte
Il percorso inizia dal territorio con la testina di vitello arrotolato a mano con insalatina in vinaigrette e continua verso il mare con i gamberi rossi siciliani di Marzara del Vallo cotti al vapore su crema di asparagi verdi con maionese “Yuzu”. Irrinunciabili i classici canederli…

Non si capita qui per caso e non ci si passa davanti per una fortunata combinazione. Bisogna proprio venirci in questo antico tempio della ristorazione altoatesina. Ad attendervi un locale di raffinata eleganza montanara; bello in inverno con il caldo camino acceso e bello in primavera ascoltando il canto argentino del rio sottostante. Piacevole l’alternanza tra le calde e antiche stuben e la grande sala dalle ampie vetrate aperte sulle affacciate sulla vallata e sui boschi circostanti: veri e propri quadri naturali.

La tradizione e la qualità delle materie prime sono la base delle proposte della cucina. Ma poi, Karl Baumgartner, abile e fantasioso, aggiunge sempre un po’ di sapori marinari e quel tocco in più per renderle invitanti alternando una tonica passeggiata tra i boschi a una rilassante camminata in riva al mare. Il percorso inizia dal territorio con la testina di vitello arrotolato a mano con insalatina in vinaigrette e continua verso il mare con i gamberi rossi siciliani di Marzara del Vallo cotti al vapore su crema di asparagi verdi con maionese “Yuzu”. Irrinunciabili i classici canederli pressati di formaggio della Val Pusteria con insalata di cavolo cappuccio e, per i palati gaudenti, il lombo di cervo arrosto rosato e gratinato in crosta alle noci, salsa di vino rosso e ribes nero.

Buoni i dolci e ottima la selezione dei formaggi. Siegfried vi assisterà con cortesia anche nella scelta in una carta dei vini che conta ben 600 etichette. Servizio attento e cordiale. Due menu degustazione a 70 e 90 euro; alla carta circa 80.

Dall’autostrada del Brennero uscire al casello di Bressanone, imboccare la Val Pusteria e a Brunico girare a sinistra per la Valle del Sole. Dopo circa 6 chilometri, oltrepassato l’abitato di Issengo, lo troverete alla vostra sinistra.

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/ventavola/public_html/wp-content/themes/make-child/single.php on line 147