— Via Hoffe, 10
Sappada (UD)
Ristorante Laite
sempre
tutte
Turno di chiusura: mercoledì, giovedì a pranzo; mai in alta stagione 
Ferie: tre settimane a giugno, tre settimane a ottobre
Fabrizia Meroi, friulana di Cividale, protagonista di una cucina di confine che non smette mai di sperimentare e di ricercare nuovi gusti e nuove sensazioni al palato. Prendete il menù “lungo”, il “Plissn”…

Arrivare a Sappada è sempre impegnativo, in inverno come d’estate. Se lo facciamo dal Veneto, oltrepassata la galleria che una volta segnava il confine col Friuli Venezia Giulia, scopriremo questa perla dolomitica da due anni in provincia di Udine. Si tratta di una isola linguistica di matrice tedesca, divisa in 15 borgate. Quella denominata Hoffe si trova a meno di un chilometro dal centro. Fra le case tipiche della zona, su una piazzetta, troviamo il Laite, che nella lingua sappadina significa “prato al sole”.

La piazzetta è una terrazza naturale verso le montagne innevate d’inverno o verdissime d’estate. Bisogna pensare al paesaggio che sta intorno al Laite per capire Fabrizia Meroi, friulana di Cividale, protagonista di una cucina di confine che non smette mai di sperimentare e di ricercare nuovi gusti e nuove sensazioni al palato. Prendete il menù “lungo”, il “Plissn”, per assaporare il coregone, gelato ai cereali, finocchio selvatico, bergamotto o la tartare di agnello, fieno, clorofilla di ribes, frutti rossi fermentati. In cucina Fabrizia Meroi tratta sia la carne che il pesce (rigorosamente “povero”) e ha un uso attento e geniale delle erbe di stagione. Il ristorante, all’interno, è come una casa sappadina, calda e accogliente, con due stube del Seicento e dell’Ottocento.

Per i vini affidatevi al marito Roberto Brovedani, già Sommelier dell’anno della guida “I ristoranti d’Italia dell’Espresso”. Affidatevi alla sua passione e conoscenza per provare esperienze di abbinamento uniche. Tre menù degustazioni da 80 a 120 euro.

Dalla A4 deviare verso la A27 in direzione Belluno. Percorrere l’autostrada fino alla fine e poi
seguire le indicazioni Cadore/Dolomiti per circa 70 km. La borgata Hoffe dista 800 metri dal centro di Sappada.