— Bellaguardia
Via Ziggiotti
Montecchio Maggiore (VI)
Montecchi Durello Pas Dosé Millesimato 2012
In vendita da 30 euro da:
La Moscheta – Corso Milano, 58 – Padova – Tel. 049660946
Il Ceppo – Corso Palladio, 196 – Vicenza – Tel. 0444544414
I Caprini Botega e Cusina – Via Madonnina, 11 – San Giovanni Lupatoto (VR) – Tel. 045545058

Si chiama “Montecchi” come la casata del “Romeo” shakesperiano e come la città di Montecchio Maggiore in cui ha sede l’azienda. È l’ultimo nato della Cantina Bellaguardia che ha le vigne proprio sulle colline dei castelli di Giulietta e Romeo. Il Montecchi Millesimato 2012 è un Durello in purezza: un pas dosé che resta sui lieviti per 66 mesi. È stato battezzato con questo nome per completare l’omaggio alla storia d’amore più famosa al mondo, scritta dal vicentino Luigi da Porto (vicino ai luoghi di produzione del Montecchi) e poi resa famosa da Shakespeare. Da molti anni, infatti, Bellaguardia produce anche il rosè Capuleti, da uve pinot nero, affinato per 36 mesi sui lieviti.

Il Durello è un vino elegante e minerale, perché nasce dal mare. La Lessinia, a cavallo fra le province di Vicenza e Verona, era infatti un mare tropicale, 300 milioni di anni fa. Il terreno presenta quindi caratteri vulcanici, specialmente rocce basaltiche, che regalano ai vini un gusto particolare. Il clima è assai adatto alla vite: all’esposizione solare fanno da contraltare notti fresche e ventilate. L’etichetta del Montecchi, come le altre di Bellaguardia, riprende il disegno del pavimento della Basilica di San Felice a Vicenza (IV-V secolo). Un’altra testimonianza dell’amore per il territorio vicentino da parte della Cantina. In sintesi: di colore giallo scarico, dichiara freschi sentori di tiglio e acacia, con note eleganti di agrumi e mela cotogna poco matura. 10 mila le bottiglie prodotte dell’annata 2012, ancora prenotabili per poco tempo. Prosit.