— Marina
Sv, Antona 38
Cittanova/Novigrad (Istria/Croazia)
Marina
00385 (0) 99 8121267 dbursic75@gmail.com
pranzo e cena
tutte
Turno di chiusura: martedì (mai in luglio e agosto)
Ferie: da metà gennaio a metà febbraio
Non cercate il menu scritto perché, nella filosofia di Marina, sarà il mare a stabilire i piatti del giorno. La mano magica di Marina si percepisce in maniera netta già dai saluti della cucina come la profumata insalatina con branzino piuttosto che…

La variopinta darsena della marina di Novigrad /Cittanova, cittadina istriana legata a Venezia fino al 1797, sta proprio di fronte. Ma, l’insegna del ristorante, non celebra il mare ma vuole ricordare il nome della giovane e gioiosa cuoca: Marina Gaśi, che assieme al marito Davor Buršić ha ridato vita al vecchio ristorante di famiglia. Non cercate il menu scritto perché, nella filosofia di Marina, sarà il mare a stabilire i piatti del giorno. La mano magica di Marina si percepisce in maniera netta già dai saluti della cucina come la profumata insalatina con branzino piuttosto che un bignè di carbone attivo, burro salato e palamita essiccata. Semplicità e genuinità sono le caratteristiche che contraddistinguono tutti i piatti che la coppia, brava e affiatata, crea per la gioia del palato. Lei governa i fornelli con passione e cuore; lui elargisce immediata simpatia e consigli preziosi sulla scelta dei vini. La ricciola marinata, succo di ciliegie selvatiche, lime e petali di begonia è un divertimento per occhi e gola. Molta bontà nella insolita trippa di capasanta con sesamo e cappuccio marinato, anche i vertici vengono raggiunti dalla pasta (fatta in casa) con sarde e rhum: una grande intensità del gusto pur nella sua apparente semplicità. E, se troverete l’ombrina con senape e finocchietto selvatico non lasciatevela scappare. Olio e vino sono rigorosamente istriani, con etichette molto interessanti. Il servizio è impeccabile. 65 o 85 euro secondo gola; solo a pranzo menu da quattro portate 55 euro.