— Via Centro, 12
Romagnano (VR)
La Cru
Sempre
Tutti
Turno di chiusura: Domenica sera lunedì

Ci voleva un’operazione in grande stile per convincere Giacomo Sacchetto a mettersi in proprio dopo una carriera culminata ricoprendo ruoli di rilevo al St.Hubertus in Val Badia e a Casa Perbellini a Verona. L’occasione è arrivata quando l’imprenditore Diego Zecchini ha rilevato Villa Balis Crema, dimora storica a Romagnano di Grezzana, nel cuore della Valpantena, intraprendendo un impegnativo lavoro di valorizzazione della struttura volto a farne un resort di lusso. La parte dedicata all’hotellerie e agli eventi vedrà la luce nel corso del 2020, così come la sede definitiva del ristorante, che verrà costruito ex novo in vetro e acciaio nella corte della villa. Ma già da novembre 2019 è possibile toccare con mano il progetto gastronomico di Sacchetto, grazie al temporary restaurant attivato all’interno di quella che fu la casa del custode. Una dozzina di coperti e una cucina provvisoria, da cui escono piatti di eleganza cristallina, tanto nelle presentazioni, accuratissime, quanto negli accostamenti dei sapori, sempre perfettamente centrati. Uno per tutti, il capretto “Verona Meat 2019”, proposto in due servizi. Ma non sono da meno il risotto amarone, zucca, capperi e corniolo e il dolce “ricordo di neve” che rievoca il periodo trascorso dallo chef sulle Dolomiti. Scelte centrate e non scontate nella carta dei vini, professionalità nel servizio e prezzi gentili rispetto alla qualità offerta: si sta sui 60 euro, sia per il menu degustazione che scegliendo à la carte.

Percorrendo la A4 uscire al casello di Verona Est e seguire le indicazioni per la Val Pantena-Grezzana. In circa 20 minuti sarete a Romagnano.