— Hostaria Alla Tavernetta
Via Artico di Prampero 2
Udine (UD)
Hostaria alla Tavernetta
pranzo e cena
tutte eccetto American Express e Diners
Turno di chiusura: domenica e lunedì; in estate sabato, domenica e lunedì a pranzo
Ferie: variabili
Anche il menu non resta indifferente al dualismo tra passato e presente, tanto da declinare una serie di portate squisitamente tradizionali e altre sublimate da un tocco di contemporanea follia, la stessa che anima…

Erano profane le note che un tempo si rincorrevano lungo la storica Via di Prampero, a un passo dal Duomo di Udine. Canti goliardici, accesi dalla complicità e dall’ebrietà, che era tipica delle osterie di paese, dove ci si recava per stare in compagnia, ridendo dello scorrere del tempo. Un’atmosfera familiare che, in parte, ancora si respira all’interno dell’Hostaria alla Tavernetta, che però, nel tempo, ha abbracciato toni sempre più raffinati. Toni che caratterizzano anche le due accoglienti sale interne, separate da vecchi archi in muratura e contemplanti pochi tavoli in legno allestiti con lunghe e strette tovaglie bianche, su cui poggiano profumate composizioni floreali. Anche il menu non resta indifferente al dualismo tra passato e presente, tanto da declinare una serie di portate squisitamente tradizionali e altre sublimate da un tocco di contemporanea follia, la stessa che anima Antonio Mereu ed Eddi Riotto tra i fornelli. L’esperienza può iniziare con un gustoso risotto ai funghi gialletti, albicocche e aneto; per proseguire con i delicati ravioli al granciporro e pappa al pomodoro. Infine, per una dolce conclusione, il delizioso sorbetto al cioccolato, con arachidi, erba Luisa e albicocche ‘rissolées’ (spadellate); una novità del menu vegano. In sala, il patron Roberto Romano e il figlio Matteo orchestrano, con spontaneità e competenza, l’abbinamento con i vini attingendo da una cantina che accoglie in prevalenza etichette locali e italiane, non senza qualche divagazione internazionale. In media si spendono sui 55 euro