— Poli Distillerie
Via G. Marconi, 46
Schiavon (VI)
Grappa Due Barili Poli
Due Barili nasce dalla distillazione delle vinacce che provengono da Valdobbiadene dopo che i grappoli dorati...

Due Barili, una raffinata grappa della linea “barricate” prodotta dalle distillerie Poli, ha un sapore particolarmente ricco e morbido, grazie a un armonioso blend di Grappa da Prosecco e pura vinaccia dall’aroma floreale, oltre che grazie al doppio invecchiamento in due tipi di barili diversi. Almeno due anni in barrique di rovere francese da 225 litri e almeno due anni in barili di Sherry PX. Una storia che si rinnova perché viene distillata in maniera artigianale, ispirandosi al primo alambicco storicamente documentato a opera di un’alchimista dell’antico Egitto che lo usava per produrre oro. Per questo lo chiamò Crysopea (dal greco chrysos, oro, e poirò, fare).

In collaborazione con il Centro Sperimentale dell’Istituto Agrario di San Michele all’Adige la distilleria vicentina ha dato luce alla nuova Crysopea, il più innovativo alambicco a bagnomaria sottovuoto oggi funzionante che consente, tra l’altro, di incrementare la nota floreale e di ridurre l’alcol metilico racchiudendo nella bottiglia tutta la freschezza delle uve Glera, meglio conosciute come Prosecco. Infatti, Due Barili nasce dalla distillazione delle vinacce che provengono da Valdobbiadene dopo che i grappoli dorati hanno già dato vita alle spumeggianti bollicine famose nel mondo. Una grappa di solida struttura, ma morbida e delicatamente aromatica. Ecco allora che i deliziosi sentori di cioccolato al latte, uva passa e nocciole tostate richiamano alla mente l’atmosfera delle colline di Valdobbiadene con il profumo del Prosecco con le sue aromatiche note floreali. Prosit.