— Via Ugo Foscolo, 4/8
33045 Nimis UD
Distilleria Ceschia
Tutto ebbe origine nel 1886 a Nimis, in provincia di Udine, quando Giacomo Ceschia iniziò a girare di paese in paese con il suo carretto a raccogliere le vinacce e la frutta dagli agricoltori per distillarle nell’alambicco che lui stesso aveva costruito.

Nacque così una tradizione di famiglia che si è tramandata fino a oggi: l’alambicco ambulante oramai è solo un ricordo, ma la passione e la pazienza di adesso sono le stesse di allora.

La storica Distilleria Ceschia, ristrutturata di recente, continua infatti a produrre la grappa con la ricetta originale del 1886, utilizzando sempre materie prime di altissima qualità. È un’azienda legata in maniera viscerale al proprio territorio, e ciò si nota anche dal tipo di vinaccia usata per la produzione dei distillati, ovvero quella di Verduzzo coltivato in Ramandolo, una conca che incrocia storie di Longobardi e Celti e tradizioni radicate nei secoli.

La preparazione della grappa è condotta in maniera scientifica, utilizzando il metodo di distillazione artigianale: appena le vinacce raggiungono il corretto grado di fermentazione vengono distillate un poco alla volta in caldaiette di rame, dalle quali sale il vapore contente l’alcool e le essenze. Questo viene raccolto nel cosiddetto “elmo” o “capitello”, quindi portato allo stato liquido grazie ad una serpentina che sfrutta il meccanismo di condensazione. Alla fine di tutto la grappa va a riposare per almeno tre anni, sviluppando quei sentori che la caratterizzano.

Da pochi anni la distilleria Ceschia è di proprietà della Molinari Italia, ma nonostante ora faccia parte di un grande gruppo ciò che continua a contraddistinguerla è la sua tradizione, lunga quasi un secolo e mezzo, fatta di legami con il territorio e di sapienza e attenzione nel produrre.


In programma a We-Food

La Distilleria Ceschia, antica per fondazione ed esperienza, pur essendo entrata oggi a far parte del grande Gruppo Molinari, mantiene un’impostazione produttiva d’eccezionale artigianalità e rigore tecnico. Una distilleria in cui storia e peculiarità si uniscono in un sol talento e che offrirà al pubblico di WeFood la possibilità di conoscerla da vicino in un tour di visita e degustazione.

3 turni di visita il sabato e tre turni la domenica.

Per scoprire gli orari e registrarsi agli eventi, cliccare qui sotto.