— Via Camporosolo, 9/A
San Bonifacio (VR)
DeGusto
sempre
tutte
Turno di chiusura: martedì e mercoledì a pranzo; nei mesi di luglio e agosto anche la domenica a pranzo
Ferie: variabili
È in questo ambiente che nascono piatti originali e innovativi, con un lavoro di ricerca che non si arresta mai e che viene proposto a tavola. Da quello che ormai è diventato un grande classico, il fantastico uovo a...

Via Camporosolo a San Bonifacio non è una via qualunque. È diventata una vera e propria “street food”, non nel senso di “cibo di strada”. Qui, a due passi dal centro di uno dei più grandi comuni a est di Verona, una strada del gusto con proposte di alta cucina. Qui, dopo l’esperienza in piazza nella vicina Arcole, Matteo Grandi ha trasferito il suo DeGusto.

Si tratta di un ristorante frutto delle tante esperienze accumulate dal giovane chef all’estero e raccolte in un ambiente elegante ma non formale e per niente chic, ben arredato con composizioni verdi, una libreria e altri elementi di design. La cucina è a vista sia dall’interno che dall’esterno, sulla strada. È in questo ambiente che nascono piatti originali e innovativi, con un lavoro di ricerca che non si arresta mai e che viene proposto a tavola.

Da quello che ormai è diventato un grande classico, il fantastico uovo, a una delle ultime creazioni, i delicati ripiegati con capesante e branzino, cavolfiore e tartufo bianco, un matrimonio di sapori che si declina anche nella versione di carne con più intensi sapori di formaggio affumicato, ketchup, aglio orsino ed essenza di capretto. Cucina e sala vanno a braccetto in un servizio al tavolo che è impeccabile ed è curato dalla moglie Elena Lanza, attenta ad abbinamenti non scontati con i vini e le birre. Menù degustazione a 98 euro, menù à la carte da 55 euro (due portate) a 80 euro (quattro portate).

Sulla A4 uscire al casello di San Bonifacio, il ristorante è a cinque minuti dal casello.