— Strada Garibaldi, 4
Località San Giorgio di Valpolicella, Sant’Ambrogio di Valpolicella (VR)
Dalla Rosa Alda
IM000159.JPG
Un luogo battezzato come “ingannapoltron” perché, secondo il detto popolare, si raggiunge(va) dopo un cammino lungo e faticoso. Dal termine retico in gand, cioè “sulla roccia”. Qui la cucina di tradizione si respira ancora prima di essere servita nel piatto, perché è il “genius loci” la ragione di vita dell’antico borgo…

Un locale raccolto e caratteristico, in parte letteralmente scavato nella pietra, piacevolmente elegante senza eccessi fuor di misura. Siamo a San Giorgio di Valpolicella, in cima alla collina, luogo battezzato come “ingannapoltron” perché, secondo il detto popolare si raggiunge dopo un cammino lungo e faticoso. I “poltroni” sono avvertiti: In realtà l’origine del nome va ricercata nel termine retico in gand, cioè “sulla roccia”.Quest’ultima si ammira appunto “live” nel locale.

Qui la cucina di tradizione si respira ancora prima di essere servita nel piatto, perché è il “genius loci” la ragione di vita dell’antico borgo. E del resto la famiglia Dalla Rosa si dedica alla ristorazione e mescita dal 1853. La locanda anche oggi dispone di camere ma, rispetto al passato, offre in più anche una terrazza su cui pranzare e dalla quale ammirare il panorama che spazia dai vigneti della collina sino al vicino lago di Garda. Tra i piatti di questa cucina ricca di sapori va ricordato il risotto all’amarone e le tagliatelle “enbogonè”, cioé condite con il sugo di fagioli, e altri classici come polenta e funghi, brasato, la classica “pastisada de caval”. I prodotti sono molto più che a chilometro zero, perché nell’orto botanico (che da queste parti si chiama “campo boar”) si coltivano molti dei prodotti che poi diventeranno ingredienti dei piatti: dagli spinaci agli asparagi selvatici.

La cantina è davvero uno spettacolo, prima di tutto per gli occhi, scavata com’è sottoterra nella roccia, e dedica naturalmente grande spazio al territorio. Sui 45 euro.

Dall’autostrada A4 deviare sull'autostrada del Brennero e uscire a Verona Nord. Percorrere tutta la tangenziale fino alla deviazione per la Valpolicella e seguire le indicazioni per San Giorgio. Prima della pieve romanica, il ristorante-albergo è sulla sinistra ma si parcheggia in cima al paese.

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/ventavola/public_html/wp-content/themes/make-child/single.php on line 147