— Ristorante Da Aurelio - Rifugio Piezza
Passo Giau, 5
Colle Santa Lucia (BL)
Da Aurelio
sempre
tutte, eccetto DC
Turno di chiusura: mercoledì; mai in estate
Ferie: da dopo Pasqua a fine giugno, da metà settembre ai primi di dicembre
Nelle due sale interne recentemente ristrutturate e nella terrazza panoramica va in scena una cucina capace di catturare i profumi e i sapori della montagna ispirandosi alla tradizione ampezzana e interpretandola in chiave moderna. Si comincia con la spuma di patate all'aglio orsino con…

Passo Giau: 2150 metri di quota e una vista spettacolare sulle cime del Pelmo, del Civetta e della Marmolada. In questo luogo magico Aurelio Dariz negli anni Settanta ha creato il rifugio Piezza, inizialmente frequentato da escursionisti e turisti di passaggio. Oggi il rifugio ha cambiato pelle, in virtù della proposta gastronomica raffinata e creativa orchestrata da Luigi, figlio di Aurelio. Nelle due sale interne recentemente ristrutturate e nella terrazza panoramica va in scena una cucina capace di catturare i profumi e i sapori della montagna ispirandosi alla tradizione ampezzana e interpretandola in chiave moderna. Si comincia con la spuma di patate all’aglio orsino con olio di sedano selvatico, finferli e fiori. Tra i primi, da non perdere gli gnocchetti di patate con ortica, formaggio grigio e chips di topinambur e l’orzetto ai finferli mantecato al formaggio fresco con crema di erbette. Tra i secondi, si allarga lo sguardo al mare con il baccalà in tre modi: alla veneta, in olio cottura, e gelato di baccalà, oppure si torna in vetta con il petto d’anatra leggermente affumicato al mugo del Giau con cappuccio viola alla birra ed estratto di abete. Tra i dessert, chi riesce a resistere alla tentazione del classico strudel di mele, può assaggiare il tortino caldo di albicocche e zenzero con gelato al frutto della passione. Completano il quadro una carta dei vini di buono spessore e due accoglienti camere a disposizione degli ospiti. Il menu degustazione del territorio costa 60 euro; alla carta si spende più o meno la stessa cifra