— MUSCO SRLS
Via Roma, 34
Vittorio Veneto (TV)
Cardus
la sera da giovedì a lunedì; domenica anche a pranzo
le principali
Turno di chiusura: a pranzo nei giorni feriali e sabato; anche la sera martedì e mercoledì
Ferie: variabili
Una visione appassionata e curiosa della cucina, che si traducce in accostamenti originali, notevole varietà di tecniche e di cotture, ricerca di materie prime particolari, in particolare nel mondo vegetale…

Il borgo di Serravalle ospita, a pochi passi dal Duomo e dall’antico Castello, questo locale dal gusto contemporaneo, tanto nell’atmosfera quanto nella proposta gastronomica. Lo ha voluto così il cuoco e proprietario Paolo Balbinot, un passato in Scozia (da qui il nome del ristorante) e una visione appassionata e curiosa della cucina, che si traducce in accostamenti originali, notevole varietà di tecniche e di cotture, ricerca di materie prime particolari, in particolare nel mondo vegetale. La proposta è limitata a due menu degustazione:“Introduzione”, composto da 3 pietanze a 39 euro, ed “Escursione”, 5 pietanze a 55 euro, entrambi arricchiti da diversi intermezzi ed entrambi variabili in base all’offerta del mercato. Così, può capitare di assaggiare due pesci azzurri in sequenza, la triglia scottata con finocchio, aceto di sambuco, cavolfiore marinato, polvere di pane alle erbe, centocchio e salicornia, e lo sgombro con spuma di patate, tartare di barbabietola, crema di rafano, ravanello fermentato e lamio. Oppure due piatti di selvaggina: conchiglioni al ragù di lepre con crema di barbabietola e semi di papavero e sella di lepre con asparago e scorzonera tostati, patate croccanti e centocchio. Si chiude in dolcezza (e in complessità) con gelato ai capperi e camomilla, cacao, topinambur croccante e sbrisolona. Il servizio cortese e decisamente competente e la carta dei vini a prova di esperto, non tanto per l’ampiezza, quanto per l’originalità e la ricercatezza delle scelte, completano il quadro.