— Terre e Vigne
via Monteleone, 26
Gargagnago di Valpolicella (VR)
Campofiorin 2016 Rosso del Veronese IGT
In vendita a circa 11,90 euro nella foresteria della Serego Alighieri a Gargagnago (VR) – Tel. 045 7703622 e da:
Masi Wine Bar – Via dello Stadio, 12 – Cortina d’Ampezzo (BL) – Tel. 03339172058
Enoteca Schiavi – Fondamenta Nani, 992 – Venezia – Tel. 0415230034
Bibe Market – Stradella delle Barche – Vicenza – Tel. 0444325048
Cantina Valleagno – Via Lungoagno, 10 – Cornedo Vicentino (VI) – Tel. 0445951898

È il vino del cuore di Sandro Boscaini, il Patriarca delle Cantine Masi. La prima vendemmia è datata 30 settembre 1964 ed è stato il vino che ha aperto la strada alle etichette più blasonate della cantina. Il Campofiorin è frutto di un’interpretazione della tecnica dell’appassimento usata per la produzione dell’Amarone, ovvero la “tecnica ingegnosa” come ebbe a definirla uno dei più autorevoli critici del vino, l’inglese Hugh Johnson. È stato Guido, il padre di Sandro, il creatore di Campofiorin. Per rispondere all’esigenza di creare un vino che rappresentasse in pieno il territorio veronese; le uve autoctone, le tradizioni radicate nella storia, ma tutto con una nuova tecnologia.

Il Campofiorin, già cantato da Burton Anderson, Luigi Veronelli e Goffredo Parise, oggi viene internazionalmente riconosciuto come l’antesignano di una nuova categoria di vini veneti ed è tra i più imitati nel mondo. Il 2016 può essere definito come l’annata dell’equilibrio. Giornate di sole caldo e notti fresche hanno favorito una maturazione ideale delle uve con valori di zucchero e di acidità in linea con quelli delle migliori annate degli ultimi 50 anni. Il colore è rosso rubino brillante mentre il naso viene gratificato da intensi ed eleganti aromi di ciliegia matura, lamponi e spezie dolci. In bocca si presenta con una struttura decisa ed equilibrata, tannini avvolgenti e vivace acidità. Il finale è lungo con sentori di frutta rossa e spezie. Si abbina a un’ampia varietà di cibi, dalle paste con sughi ricchi (di carne o funghi), alle carni rosse più importanti e alla cacciagione. Ideale con i formaggi stagionati. Prosit.