— Località Bad Schörgau
Sarentino (BZ)
Bad Schörgau
la sera
tutte, eccetto American Express
Turno di chiusura: lunedì e martedì
Ferie: febbraio e marzo 
I piatti, convincenti e centrati, si alternano tra mare e montagna in un continuo sovrapporsi di tradizione e innovazione. Provare per credere il “Wagyu del Renon”, grano saraceno e acetosa o l’uovo di quaglia con patate, ortica e funghi del maso “Thal” di Aldino…

Percorsa la bella e tortuosa strada ora valorizzata da una comoda galleria che taglia la gola di Sarentino, con il torrente Talvera sempre al vostro fianco, si aprirà improvvisamente la luminosa e lussureggiante valle. Immersa nei boschi, vicino all’antica e salutare fonte, troverete una vera oasi di pace e ristoro per il corpo e lo spirito. La famiglia Wenter conosce da sempre l’arte dell’accoglienza e troverete subito Gregor che vi guiderà con affabile cordialità nel vostro percorso enogastronomico.

La cucina è saldamente diretta nelle abili e sapienti mani di Egon Heiss, il grande valorizzatore dei prodotti del territorio che vi lusingherà da subito con una lunga serie di golose creazioni (speck e salamino del “maso Unterkronzer” di Pennes; il tortino di porro; la tartara con rafano). I piatti, convincenti e centrati, si alternano tra mare e montagna in un continuo sovrapporsi di tradizione e innovazione. Provare per credere il “Wagyu del Renon”, grano saraceno e acetosa o l’uovo di quaglia con patate, ortica e funghi del maso “Thal” di Aldino. L’omaggio alla valle si completa con le carni come la tagliata di mucca grigia o il goloso vitello accompagnato dallo “Schüttelbrot” (pane duro di segala), erba cipollina e polenta.

Si chiude in dolcezza con il soufflé alla mandorla, rabarbaro e lamponi. La cantina è ampia e colma di bottiglie curiose. La scelta dei distillati è ampia. Menu degustazione a 129 euro; alla carta circa 110. Nella veranda, aperta anche a pranzo e la domenica sera si spende la metà.

Dal casello di Bolzano Sud seguite le frecce per la Val Sarentino. Risalita la valle, prima di entrare in paese, vedrete un piccolo angolo di paradiso alla vostra sinistra.