— Al Bagatto Srl
Via Luigi Cadorna, 7 (ang. Via Felice Veneziani)
Trieste (TS)
Al Bagatto
sempre
tutte
Turno di chiusura: domenica e lunedì a pranzo
Ferie: 1 gennaio
Da più di mezzo secolo questo locale, situato nel cuore di Trieste, rappresenta un punto di riferimento per coloro che amano il mare in tutte le sfaccettature, ma soprattutto ne apprezzano i prodotti. Ogni stagione ha una sua peculiarità, ma ciò che rende unica l’esperienza è la grande passione di chi gestisce il locale…

Era infatti l’ormai lontano 1966 quando la famiglia Marussi aprì l’osteria proponendo i piatti tipici della cucina triestina. Di anno in anno sono stati apportati continui miglioramenti, poi nel 1980 il restyling dell’ambiente e il gran salto di qualità nella proposta, e sull’insegna all’esterno appare l’attuale Al Bagatto. La qualità, il pesce freschissimo e la gentilezza del personale guidano i buongustai, compresi i sempre più numerosi turisti, fino al locale a pochi passi da Piazza Unità d’Italia, dove si gusta il profumo e il sapore del mare vicinissimo. La terza generazione è passata attraverso Roberto Marussi fino al 2018, e poi ha passato il testimone e la gestione ad alcuni collaboratori, guidati da Marko Kutnjak e dalla famiglia Leonardi. Cucinare non significa solo leggere una ricetta, è una questione di sensibilità e di rispetto degli ingredienti, uniti ai tempi e alle tecniche di preparazione. Se a questo si aggiunge l’entusiasmo dei due chef Ned Jovic e Milos Milosevic, che hanno portato una ventata di creatività. In sala a dispensare preziosi consigli c’è Giorgia Paliaga, sempre prodiga nel proporre abbinamenti insoliti.I dessert sono sfiziosi e molto accattivanti. La cantina funziona anche come privé e accoglie gli ospiti a tavola, tutto intorno più di 300 etichette disponibili anche al calice. Per chi si vuol lasciare portare c’è un menu degustazione a 60 euro (con 20 euro gli abbinamenti dei vini del territorio). Se si sceglie la carta, il conto si attesta sui 60 euro.