— Via Monte Nero 111
Curtarolo (PD)
Agugiaro & Figna Molini
Una tradizione lunga, anzi lunghissima. La mano esperta di chi si prende cura del grano e lo macina da secoli.

Agugiaro & Figna rappresenta la passione che 2 famiglie si tramandano da 6 generazioni, per il grano, la farina e i suoi impieghi, cullando un’idea di farina gentile e rispettosa di ogni singola varietà, che garantisca la qualità naturale, valorizzi le caratteristiche native e preservi gusto e biodiversità.

Si impegna per il rispetto dell’ambiente, del lavoro, dell’alimentazione e delle persone. L’attenzione per gli aspetti funzionali della farina, ha fatto si che, per primi, sviluppassero una linea specifica per la pizza, trasformandoli in suoi ambasciatori nel mondo, rendendoli l’unica azienda molitoria a produrre lievito madre e portandoli a specializzare i loro prodotti in ciascun settore alimentare: cucina, pasticceria, panificazione, pizzeria, sperimentando caratteristiche e interazioni con altri ingredienti.

In prima linea nella diffusione della cultura della farina, mettono la loro esperienza al servizio dei professionisti attraverso prodotti di altissima qualità, attraverso la partnership con eccellenti scuole professionali e attraverso l’organizzazione di incontri di aggiornamento professionale. Perché la farina parla di territorio, di tradizione, di tecnica, di gusto ed è giusto condividere con tutti le sue storie.


In programma a We-Food

Agugiaro & Figna Molini nasce nel 2003 dalla fusione di due storiche famiglie dell’arte molitoria italiana: il Molino Agugiaro, fondato nel 1831 a Curtarolo (PD), e il Molino Figna, fondato nel 1874 a Valera (PR).
Oggi il gruppo è leader italiano per la macinazione del grano tenero, con stabilimenti oltre che in provincia di Padova e Parma, anche a Magione (PG); ciascuno è specializzato in una determinata produzione.

In occasione di WeFood, verranno organizzati presso la sede di Curtarolo (PD) 4 showcooking con degustazione a cura di alcuni dei protagonisti della guida Venezie a Tavola: sabato 2 novembre, ore 11, Silvia Moro, chef dell’Hotel Ristorante “Aldo Moro di Montagnana” (PD); sabato 2 novembre, ore 17, Davide Tangari, chef del Ristorante “Valbruna” di Limena (PD); domenica 3 novembre, ore 11, Federico Zordan, pizzaiolo della “Pizzeria San Martin” di Cornedo Vicentino (VI); domenica 3 novembre, ore 17, Andrea Valentinetti, chef del Ristorante “Radici Terra e Gusto” di Padova.

Indicazioni stradali e parcheggio: i mezzi vanno lasciati nel parcheggio di via XXV Aprile, mentre gli incontri si terranno nel vecchio mulino sul fiume (via Monte Nero 111). Una volta arrivati al parcheggio, personale dell’azienda indicherà la sede delle attività.

Ogni incontro sarà preceduto dalla proiezione di un video dedicato alla macinazione e da una breve presentazione dell’azienda.

La durata di ogni appuntamento è di 1 ora e 30 minuti, per un massimo di 20 partecipanti ciascuno.

Per scoprire gli orari e registrarsi agli eventi, cliccare qui sotto.