—Kurtatsch Kellerei Cantina
Strada del vino, 23
39040 Cortaccia (BZ)


600 Blanc de Blancs Alto Adige Spumante DOC
In vendita, tra pochi giorni, a circa 28 euro

Una delle più piccole cantine sociali dell’Alto Adige innova e si rinnova. Ben tre sono i motivi per brindare: l’inaugurazione del “nuova” cantina, i 120 anni di storia e la première del primo metodo classico prodotto dalla cantina. Circondata da pendii ricoperti di vigneti e affiancata dall’imponente dolomite delle pareti Milla, alte circa 50 m, la Cantina Kurtatsch fu fondata nel 1900 e festeggia così i suoi 120 anni d’attività segnati dai recenti notevoli successi ma anche da fasi difficili.

Oggi questa dinamica realtà vitivinicola composta da 190 soci e 190 ettari vitati coglie i primi frutti di un importante rinnovamento avviato negli anni passati il cui simbolo più evidente è la rinnovata sede produttiva. Le Pareti Milla e i vini della cantina hanno ispirato forma, colore e materiali della facciata. Impressionante anche la nuova barriccaia con il muro di fondo in dolomite. I vigneti spiccano soprattutto per la particolare altitudine compresa tra 220 e 900 metri sul livello del mare.

A livello europeo, il dislivello di 700 m è un fattore unico ed eccezionale che consente una straordinaria esperienza enologica e sensoriale. E si voluto brindare con il primo spumante prodotto in tutta la lunga storia della cantina, il 600 Blanc de Blanc Pas Dosé – uno chardonnay in purezza della vendemmia 2014, prodotto da uve cresciute a 600 metri nella frazione di Penon. Dopo 55 lunghi mesi di maturazione in bottiglia, ora spumeggia nel bicchiere con un perlage fine e stabile; i profumi che ricordano la pesca bianca, la frutta tropicale gialla, la mela cotogna e il pane speziato mentre la struttura è potente e cremosa. Senza compromessi. Prosit.