Home » We-Food: il primo evento nazionale di turismo industriale e artigianale del food di eccellenza. Dal 27 al 29 ottobre, un lungo weekend per scoprire 20 Fabbriche del Gusto

We-Food: il primo evento nazionale di turismo industriale e artigianale del food di eccellenza. Dal 27 al 29 ottobre, un lungo weekend per scoprire 20 Fabbriche del Gusto

Apertura venerdì 27 da Astoria Vini con Paolo Marchi e Norbert Niederkofler. Sabato 28 e domenica 29 ottobre visite guidate, showcooking e grandi chef. Serata speciale da Berto’s Grandi Cucine con Alessandro Dal Degan, Premio Innovazione in Cucina 2018 della Guida “Venezie a Tavola”.

Un intero weekend dedicato alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche e manifatturiere delle Venezie: questo sarà We-Food che, il 28 e il 29 ottobre, si presenterà con una formula innovativa e coinvolgente per il pubblico. Non una tradizionale fiera, ma una manifestazione che permetterà contemporaneamente di visitare le “fabbriche artigianali e industriali del gusto”, seguire gli showcooking, assaggiare i prodotti e visitare i territori di produzione.

Promossa dalla Guida Venezie a Tavola, diretta da Luigi Costa, e curata da Goodnet, la manifestazione è realizzata grazie alle partnership con Berto’s Grandi Cucine, Astoria Vini, Rigoni di Asiago, Formaggio Piave e Molino Rachello.

Sabato 28 ottobre e domenica 29 sarà possibile entrare nella grande hall di Berto’s Grandi Cucine e assistere agli showcooking o nel Molino Rachello per scoprire i segreti delle pizze gourmet, visitare birrifici artigianali come quello di LZO-Lorenzon a Conegliano o B2O a Caorle, conoscere gli stabilimenti di produzione Lattebusche dove si produce il formaggio Piave (a Busche) e il Grana Padano (a San Pietro in Gu), osservare la produzione di cioccolato artigianale da Adelia di Fant a San Daniele del Friuli o da Exquisita a Rovereto, oppure quella di dolci da Loison a Costabissara o da Fraccaro Spumadoro a Castelfranco Veneto; e ancora, partecipare ai laboratori per preparare la “Gubana della Nonna a San Pietro al Natisone, il pane a lievitazione naturale da Forno Arcano a Rive d’Arcano o la “leggendaria” torta della Pasticceria Charlotte di San Giovanni al Natisone.

We-Food offrirà anche l’occasione unica per immergersi a 360° nei sapori della tradizione – da non perdere le degustazioni guidate dell’Antica Riseria Ferron a Isola della Scala, i percorsi dell’Antica Drogheria Caberlotto di Padova e Mestre o del Prosciuttificio Bagatto di San Daniele del Friuli e l’itinerario immersivo nel nuovo museo di Masi Tenuta Canova –, ma anche per scoprire le nuove frontiere tecnologiche in cucina con i forni Tecnoeka di Borgoricco.

La manifestazione, destinata a diventare il principale evento di turismo industriale del food, si aprirà presso la Tenuta Val del Brun di Astoria Vini venerdì 27 ottobre, con un grande convegno dove, a Luigi Costa, direttore della Guida Venezie a Tavola che promuove la manifestazione, si affiancheranno esperti nazionali di grandissimo livello come Paolo Marchi, ideatore di Identità Golose.

We-Food offrirà anche l’opportunità di partecipare ai live showcooking dei grandi chef delle Venezie: tra questi, Norbert Niederkofler del Ristorante St. Hubertus di Badia-San Cassiano, Alessandro Dal Degan de La Tana Gourmet di Asiago e Fabricio Veznaver della Pergola di Umago Salvore interverranno all’evento di apertura da Astoria Vini, mentre Andrea Rossetti di Fuel-Ristorante in Prato (Padova) e Davide Filipetto di Storie d’Amore (S. Michele delle Badesse di Borgoricco) saranno protagonisti da Tecnoeka; e ancora, Denis Lovatel della Pizzeria Da Ezio (Alano di Piave) e Max Mariola, talent del Gambero Rosso, proporranno laboratori di panificazione e pizzeria da Molino Rachello.

We-Food si concluderà, poi, la sera di domenica 29 ottobre a Torrebelvicino con una serata per scoprire Fonte Margherita, l’unica impresa in Veneto a imbottigliare esclusivamente sotto vetro in un’ottica green e sostenibile.

Dalla pagina Facebook ufficiale di “Venezie a Tavola” i principali eventi saranno trasmessi in diretta, mentre dall’account Twitter, si potrà seguire la diretta da tutte le aziende coinvolte.

WE-FOOD SULLA RETE. Punto di riferimento per aggiornamento in progress su We-Food è il sito internet www.venezieatavola.it, dove è possibile consultare le schede di tutte le aziende aderenti e gli eventi che vi si svolgeranno. Sulla pagina Facebook ufficiale (https://www.facebook.com/venezieatavola/) sarà possibile seguire i Facebook Live in diretta dai principali eventi della manifestazione; hashtag ufficiale per seguire la manifestazione su Twitter è #wefood17.

COME PARTECIPARE. Tutti possono partecipare a We-Food e tutti gli eventi di We-Food sono a ingresso libero: è solamente richiesta, per ragioni organizzative, la prenotazione alle visite e agli eventi di proprio interesse sul sito internet www.venezieatavola.it, in corrispondenza di ciascuna azienda visitabile.

CREDITS WE-FOOD

Promosso da Venezie a Tavola
Curato da Goodnet-Territori in rete
Partner Berto’s Grandi Cucine, Astoria Vini, Rigoni di Asiago, Formaggio Piave, Molino Rachello

PER INFORMAZIONI

We-Food – Ufficio Stampa nazionale e internazionale
comunicazione@goodnet.it
Cell. 3932450702