Home » Verona | Officina dei Sapori Officina dei Sapori

Verona | Officina dei Sapori

Officina dei Sapori

L'Officina dei Sapori

 Via Gianbattista Moschini, 26 – 37129 Verona
 045913877   www.officinasapori.com |  info@officinasapori.com
 Turno di chiusura: sabato a pranzo e domenica – Ferie: variabili in gennaio e a luglio
 Carte di credito: tutte

È proprio amore il modo in con cui Fabio Tamaro cura e maneggia la materia ittica. Conoscenza profonda del prodotto e attenzione per la cucina semplice e senza fronzoli fanno sì che i piatti escano sempre buoni e “puliti”…

Verona è una città viva e brillante anche sotto il profilo enogastronomico. Molti gli indirizzi interessanti, tra i quali questo bel locale a due passi dal Teatro Romano. Qui, in quella che lui ha voluto chiamare “officina dei sapori”, Fabio Tammaro esercita il culto del pesce. Sembra proprio amore, infatti, il modo con cui il giovane cuoco napoletano cura e maneggia la materia ittica. Conoscenza profonda del prodotto e attenzione per la cucina semplice e senza fronzoli fanno sì che i piatti escano sempre buoni e concettualmente “puliti”. Si può iniziare con la freschezza garantita degli ottimi crudi, per proseguire con il tenero polpo servito con peperone giallo, senape e sale alla vaniglia. Buonissime, tra i primi, le linguine “sciuè-sciuè” con salsa ai ricci di mare, burrata e basilico. Convincono anche i paccheri ripieni di baccalà mantecato con zucchine alla scapece e liquirizia. Tra i secondi, per gli amanti del genere, non va persa la grigliata mista di tranci di pescato con verdure di stagione. Il filetto di ombrina con asparagi grigliati e olio di elicriso è un’altra portata ben realizzata. Un delicato sorbetto al mango e frutto della passione serve a concludere in leggerezza, ma il consiglio è quello di non perdere la vera pastiera napoletana, eccellente. La carta dei vini è cresciuta in profondità e riserva una bella selezione di etichette. Servizio cordiale, due menu degustazione a 50 e 70 euro, dai 50 in su alla carta a seconda dell’appetito e delle tipologie di pesce prescelte.

Marco Colognese

Come arrivare. Da qualsiasi casello autostradale della città scaligera arriverete facilmente proseguendo in direzione centro storico puntando direttamente verso il Teatro Romano.