Home » Malcesine | Vecchia Malcesine Vecchia Malcesine

Malcesine | Vecchia Malcesine

Vecchia Malcesine

Vecchia Malcesine

 Via Pisort, 6 – 37018 Malcesine (VR)
 0457400469 |  www.vecchiamalcesine.com  info@vecchiamalcesine.com
 Aperto: sempre  Turno di chiusura: mercoledì – Ferie: da novembre a marzo 
 Carte di credito: tutte   

Leandro Luppi il lago lo guarda dall’alto attraverso le ampie vetrate che donano una vista stupenda. Un ambiente luminoso e colorato, che racconta di un’eleganza non ostentata e di una cucina mirata alla soddisfazione: lineare, centrata sul gusto e mai spinta all’eccesso

Il lago di Garda: tanto stupisce la bellezza dei suoi paesaggi quanto delude una ristorazione il cui livello medio non è esaltante, dedicata com’è al turismo di massa e alle sue esigenze. Fa piacere, quindi, scrivere di una felice eccezione come questo bel locale di Leandro Luppi che il lago lo guarda dall’alto, defilato rispetto al centro di Malcesine, attraverso le ampie vetrate che donano una vista stupenda. Un ambiente luminoso e colorato, che racconta di un’eleganza non ostentata e di una cucina mirata alla soddisfazione: lineare, centrata sul gusto e mai spinta all’eccesso. Quattro gli interessanti menu degustazione, dal più ampio, dedicato al lago e offerto a 100 euro, al vegetariano proposto a 75, passando per “acqua” e “terra”. Si può quindi iniziare con il “nostro” cocktail di gamberi e scampi, fresco e seducente, per proseguire con una convincente interpretazione della capasanta in forma di “perla nera”, arricchita dall’ostrica. Tra i primi sono molto buoni gli spaghettoni con ragù crudo di scorfano. Il salmerino con animelle e hummus è una riuscita contaminazione tra pesce di lago e tradizione mediorientale, ma per chi lo desidera si può trovare anche un grande classico come l’astice blu alla Thermidor. Si sta bene anche con i dolci, per esempio con la sontuosa variazione sul cioccolato o la freschezza di “new age” a base di piselli. La carta dei vini non è vastissima, ma le etichette sono selezionate con cura per offrire originalità al giusto prezzo. Il servizio è sorridente e di grande professionalità. Sugli 80 euro alla carta.

Come arrivare. Per chi non vuole costeggiare il bellissimo Lago di Garda il percorso più veloce resta l’autostrada. Dalla A4-Milano/Venezia deviare verso l’autostrada del Brennero. Uscire al casello di Rovereto Sud, piegare a sinistra verso Mori e scendere a Malcesine. Il ristorante è nel cuore del borgo.