Home » Umago – Umag | Badi Badi

Umago – Umag | Badi

Badi

Badi

 Umaška, 12 – 52470 Frazione San Lorenzo, Umago/Umag (Istria/Croazia)
 00385(0)52756293, 00385989035535  www.restaurant-badi.com |  info@restaurant-badi.com 
 Aperto: sempre – Turno di chiusura: lunedì; mai in estate – Ferie: due settimane in gennaio e due in novembre
 Carte di credito: Visa, Master, Maestro, ViPay – Jeunes Restaurateurs d’Europe  

Il leggendario branzino in crosta di pane è legato, come tanti altri piatti, al “vecchio” e passionale patriarca Nado Badurina, dotato di un entusiasmo inarrestabile. Ora il timone è saldamente nelle mani del figlio Ivan che… 

Badi è stato aperto dalla famiglia Badurina trent’anni or sono: una sfida vinta visto il successo e la crescente popolarità. La filosofia della cucina affonda le proprie radici nella più pura tradizione della costa istriana: San Lorenzo, uno dei piccoli borghi di pescatori che dipingono la pittoresca costa istriana da Capodistria a Pola, lo troverete quasi adagiato sul mare, a metà strada tra Umago e Cittanova. Qui sanno come scegliere e trattare i migliori prodotti del territorio e del mare a partire, ovviamente, dal pesce fino alla ricca offerta dei tartufi, valorizzando anche gli asparagi selvatici. Tradizione e materia prima di qualità sono dunque le carte vincenti di questo ristorante elegante nella struttura e negli arredi, dotato anche di una luminosa veranda. Il leggendario branzino in crosta di pane è legato, come tanti altri piatti, al “vecchio” e passionale patriarca Nado Badurina, dotato di un entusiasmo inarrestabile. Ora il timone è saldamente nelle mani del figlio Ivan che cura un menu vario e generoso: si va dai crudi delicati (conchiglie varie e scampi su tutti) al profumato brodo di pesce; dalle tagliatelle Badi con scampi e tartufo a un introvabile e superbo branzino al sale. La buona carne è arricchita dal tartufo secondo stagione. Al dessert il pecorino di Pago o dolci suadenti come il gelato all’olio di oliva e cioccolato. Con le bollicine la cantina sconfina anche oltre confine (Champagne e Prosecco). Mediamente 50 euro.

Luigi Costa

Come arrivare. Alla superstrada che aggira Trieste passate per il valico di Rabuiese e, a Capodistria, seguite le indicazione per Pola. San Lorenzo si trova a metà della strada costiera che unisce Umago a Cittanova.