Home » Tirolo | Ristorante “Culinaria im Farmerkreuz” Culinaria

Tirolo | Ristorante “Culinaria im Farmerkreuz”

Culinaria

 Via Aslago 105 – 39019 Tirolo (BZ)
0473 923508  www.culinaria-im-farmerkruz.it |  info@culinaria-im-farmerkreuz.it

 Aperto: pranzo e cena – Turno di chiusura: lunedì; domenica – Ferie: tre settimane tra gennaio e febbraio; 10 giorni in luglio
 Carte di credito: Ae, Visa, Bancomat  

Nella terrazza più bella che si apre su Merano, i prodotti del territorio si aprono a quelli decisamente più mediterranei dando vita a virtuosi matrimoni come capita quando i funghi porcini incrociano il gambero rosso di Sicilia nel brodo ristretto o con…

Dove un tempo dominava le felci, due fratelli, Manfred in cucina e Stefan in sala, governano un moderno locale bifronte. A pranzo, un agile e spigliato bistrot per turisti e viandanti che amano l’informalità coniugata con la qualità; a cena, un ristorante gourmet che indossa un elegante abito da sera. Lo troverete un po’ discosto dal centro di Tirolo dove un tempo finivano le contrade e incominciavano i prati e il bosco. La finestra che si apre dalla terrazza rivela uno scenario incomparabile, tale da giustificare da solo il viaggio. L’albergo Fermerkreuz nacque, una quarantina di anni fa, nel “luogo delle felci”, dove sorgeva la croce dei masi. Poi i due fratelli Kofler portarono il vento dell’innovazione con due soffi impetuosi: il 2008 vide la nascita di Culinaria, il 2015 la sua consacrazione. Prima hanno girato in Italia e all’estero e poi, diventati protagonisti di una cucina prudentemente creativa ma con lo sguardo rivolto verso l’alto, hanno (ri)dato vita gastronomica all’albergo di famiglia. Così, nella terrazza più bella che si apre su Merano, i prodotti del territorio si aprono a quelli decisamente più mediterranei dando vita a virtuosi matrimoni come capita quando i funghi porcini incrociano il gambero rosso di Sicilia nel brodo ristretto o con il filetto di storione, sedano, porri e zafferano. Solo Alto Adige nei tortelli ripieni con vitello valligiano, zucca, tartufo e salsa di more. In cantina il meglio dell’Alto Adige e delle regioni italiane più gettonate. Nel bistrot si spende meno della metà.

Luigi Costa

Come arrivare. Dal Piazzale della Stazione puntare verso Viale Europa, Ponte Rezia, Via Roma e Dorf Tirol. In circa 20 minuti.