Home » Storie italiane: la piccola (grande) torrefazione

Storie italiane: la piccola (grande) torrefazione

Qaua, italianizzazione di kawa (caffè), un nome quasi impronunciabile di un ottimo caffè. I fondatori erano determinati a diventare novelli ambasciatori del caffè espresso per i palati più esigenti. Partendo da un piccolo paese della campagna veneta, hanno esplorato i paesi più vocati alle migliori tipologie di caffè per portarli sulle nostre tavole. Tostare è un’arte. È per questo che i “nostri” ambasciatori governano tutto questo delicato processo dove la costante variabile è la manualità. L’altro fondamentale capitolo riguarda la preparazione delle miscele: esclusivi aromi armonici e gusto equilibrato sono le basi fondamentali per un grande espresso italiano. Questi ferrei principi hanno permesso alla piccola e artigianale torrefazione di creare due grandi marchi molto apprezzati nel mondo della caffetteria e dell’alta ristorazione: “Casanova Arabica 100%” e “Cafenero”. Il Casanova esprime un gusto dal sapiente equilibrio armonico: un amalgama che nasce da una costante ricerca di coltivazioni capaci di creare nuove sensazioni aromatiche. Ben sette tipi di arabica provenienti dalle migliori piantagioni gli conferiscono un aroma dolce e delicato, pieno e persistente. Il Cafenero comprende tre miscele di caffè pregiati create per soddisfare gli amanti dell’espresso italiano: Ideal, Cremex e Classic. La linea per la casa si può trovare nelle gastronomie, presso il negozio aziendale e anche on line

www.qauaitalia.it  info@qauaitalia.it  0445357483