Home » Scrigni di bontà

Scrigni di bontà

Struttura morbida, profumi intensi, gusti puliti e, vincolo prioritario, tutti ingredienti genuini e super controllati. Sono gli assi portanti dei nuovi condimenti Zuccato. Molta acqua è passata sotto i ponti da quando i mastelli erano di legno e i crauti… Era il 1868 e nacque tutto a Caltrano perché la famiglia Zuccato, cresciuta ai piedi dell’Altopiano dei 7 Comuni, ben conosceva necessità e abitudini alimentari delle genti del posto. Lo spirito d’impresa, la dedizione al lavoro e il piacere di produrre cose buone dei fondatori si sono trasmessi fino all’attuale quarta generazione che garantisce genuinità e sicurezza alimentare certificata ISO. Ai crauti si sono aggiunte, via via, molte altre bontà e vere e proprie delicatezze: dai famosi cetrioli in agrodolce agli sfiziosi fiori di cappero, dalla raffinata filiera degli ortaggi sott’olio (carciofini, pomodori, melanzane, funghi) alle golose salse per i bolliti. Ma la marcia per creare nuovi e sani cibi golosi non si è fermata. Stanno per arrivare negli scaffali delle gastronomie e di alcune catene alimentari selezionate i nuovi golosi prodotti: le bruschette al pomodoro, ai peperoni, alle verdure e all’aglio perché il pane sia ancor più buono; il pesto rosso e alla genovese per colorare con gusto i primi piatti; i sughi al pomodoro, all’arrabbiata, alle verdure, al basilico e la pasta è subito pronta. “Quando piccolo è bello, buono e sano…..”. E non può essere un caso se la piccola impresa familiare vicentina, nata più di un secolo e mezzo fa, è da anni diventata una delle aziende leader nel mercato delle verdure conservate. Tutte le ricette più golose nel sito: www.zuccato.it.