Home » Rigoni di Asiago e la curcuma benefica

Rigoni di Asiago e la curcuma benefica

Se si parla della Rigoni e di Asiago, la terra in cui è nata e dove continua a produrre, non si può non parlare di un fondamentale caposaldo della sua filosofia: la tradizione. Una tradizione solida nei principi ma attenta al mondo che cambia. E tutte quelle straordinarie etichette (quasi 30 gusti) che sfilano sugli scaffali dimostrano proprio una ferrea volontà di cercare sempre il meglio non solo per il palato ma anche la salute del consumatore. E a proposito di salute è arrivato il tempo delle spezie. Dopo lo zenzero, sposato con gli agrumi; ora è il tempo della curcuma e del mandarino. Non è stato un colpo di fulmine a favorire il virtuoso matrimonio ma un lungo corteggiamento studiato dallo staff di esperti ricercatori della Rigoni di Asiago. Quindi benvenuta curcuma con la sua dote di preziose proprietà benefiche antiossidanti e antinfiammatorie che unite a quanto portato in dote dal mandarino, ha ha dato vita ad una sorpresa fantastica per la gola e per il palato. FiordiFrutta mandarino e curcuma è prodotta solo con mandarini bio siciliani, raccolti a perfetta maturazione, dolcificata con succo di mele biologico e, naturalmente, con la profumatissima curcuma, anch’essa biologica come tutti i prodotti Rigoni di Asiago. Biologica al 100%, senza aromi né coloranti artificiali, sana, selezionatissima, con un ridotto contenuto di zucchero rispetto alle altre confetture. Un prodotto perfetto per il consumatore che tiene al proprio benessere e che ha a cuore anche la salvaguardia dell’ambiente

www.rigonidiasiago.com