Home » Karl Baumgartner | Ristorante Schöneck (BZ) Canederli pressati con insalata di cavolo cappuccio

Karl Baumgartner | Ristorante Schöneck (BZ)

Canederli pressati con insalata di cavolo cappuccio

canederli

La ricetta di Karl Baumgartner, chef Ristorante Schöneck

Karl Baumgartner, chef del Ristorante Schöneck, propone una ricetta per gli amanti dei canederli, gnocchi a base di pane tipici della cucina altoatesina.

Per l’ insalata di cappuccio. Tagliare a strisce fini mezzo cavolo cappuccio, aggiungere un po’ di crescione e dei semi di cumino, condire con olio, aceto di vino, sale e pepe.

Preparazione dei canederli. Mischiare il pane con la farina, versare il latte bollente, dorare la cipolle nel burro, aggiungere i porri, soffriggere tutto per un momento e aggiungere sul pane. Aggiungere anche gli ingredienti rimanenti escluso il formaggio grattugiato, poi mescolare bene tutto e fare riposare l’impasto (se fosse troppo molle, aggiungere un po’ di pangrattato). Formate poi i canederli a forma di polpettine piatte e fateli rosolare nell’olio e burro da tutte due le parti. Cuocerli a vapore per circa 15 minuti.

Presentazione. Preparate i canederli su un piatto, mettete sopra poco formaggio d’alpeggio grattugiato, formaggio grigio sminuzzato ed erba cipollina. Servite con burro fuso leggermente dorato e, come contorno, l’insalata di cappuccio. Questi canederli si possono servire anche in brodo.

Ingredienti per 4 persone
300 g pane bianco tagliato a dadi
2 cucchiai di farina bianca
1/8 l di latte
4 scalogni tritati fine
50 g porro tritato fine
50 g cavolo cappuccio tritato fine
poco prezzemolo ed erba cipollina tagliata fine
noce moscata
250 g di formaggio grigio tagliato a dadi
100 g gorgonzola tagliato a dadi
100 g di formaggio d’alpeggio (una parte tagliato a dadi e poco grattugiato)
4 uova intere
sale e pepe
150 g burro