Home » Sabino Fortunato | Ristorante Il Gallo Cedrone (TN) Panzanella di tonno Balfegø, intruso di sottobosco e sapori mediterranei

Sabino Fortunato | Ristorante Il Gallo Cedrone (TN)

Panzanella di tonno Balfegø, intruso di sottobosco e sapori mediterranei

tonno

La ricetta di Sabino Fortunato, chef Ristorante Il Gallo Cedrone

Sabino Fortunato, chef del Ristorante Il Gallo Cedrone, propone una ricetta dai sapori mediterranei per gli amanti di tonno, olive taggiasche, sesamo e lime.

Preparazione. Preparare un culis di cetriolo con basilico, sale, olio e zucchero. Ripetere la stessa operazione con i pomodorini. Preparare una tartare di tonno con erba cipollina, sale, olio e lime. Bollire una parte del tonno in acqua salata e laccare il tonno rimanente con aceto balsamico, panarlo al sesamo e scottarlo in padella.

Presentazione. In una fondina presentare tutti gli ingredienti iniziando da uno specchio di culis di cetriolo.

Ingredienti per 4 persone
300 g di tonno Balfegø da suddividere in 3 preparazioni
2 cetrioli pelati
100 g di pomodorini
10 filetti di acciughe del mar Cantabrico
basilico
cipollotto a rondelle
crostoni di pane toscano
100 g di aceto di lamponi
16 pomodori datterini cotti a 90° per 30 minuti
semi di sesamo, lime, pepe, sale, olive taggiasche, capperi q.b.