Home » Isola Rizza | Perbellini Perbellini

Isola Rizza | Perbellini

Perbellini

Perbellini

 Via Muselle, 130 37050 Isola Rizza (VR)
 0457135352  www.ristoranteperbellini.it |  info@ristoranteperbellini.it
 Aperto: sempre – Turno di chiusura: domenica sera, lunedì, martedì – Ferie: 10 giorni a gennaio, tre settimane ad agosto
 Carte di credito: tutte  

A guidare la cucina, invece, un talento sempre più sicuro e affermato: Francesco Baldissarutti. Il punto di partenza è quello della cucina neoclassica, che nell’ultimo ventennio ha trovato da queste parti una delle sue massime espressioni, ma estro e creatività…

Per chi ci mette piede per la prima volta la sorpresa è notevole: un poco attraente capannone a pochi metri dalla superstrada Transpolesana cela dentro di sé ambienti di indiscutibile eleganza, tavoli dalla mise en place raffinata, una cantina tra le più vaste e complete d’Italia. Di grande classe anche l’accoglienza: in sala Paola Secchi, coadiuvata dal sommelier Fabrizio Franzoi, guida un servizio di grande puntualità e cortesia. A guidare la cucina, invece, un talento sempre più sicuro e affermato: Francesco Baldissarutti. Il punto di partenza è quello della cucina neoclassica, che nell’ultimo ventennio ha trovato da queste parti una delle sue massime espressioni, ma estro e creatività portano lo chef a testare confini sempre nuovi, intavolando piatti memorabili come l’aromatica tartare di daino in fiore di zucchina con bernese al cartamo (fratello minore dello zafferano) e maggiorana; il complesso risotto al basilico e zenzero con gallinella di mare fritta ed emulsione di ginepro e il ricercato petto rosa di piccione con patate grigliate, yogurt, rucola, nipitella e profumo di yuzu. Per chiudere si può restare vicini alle tradizioni con la celebre millefoglie “strachin”, oppure osare con il soufflé al caffè di orzo con cuore di lampone, gelato allo yogurt greco di pecora e crumble ai petali di geranio. I menu degustazione sono cinque: ‘Assolo’ a 75 euro, ‘Preludio’ a 60 euro, ‘Senza pensarci’ a 40 euro, ‘Tradizione’ a 35 euro, ‘Breve’ a 28 euro. Alla carta si sta sui 70.

Come arrivarci. Uscendo dalla A4, al casello di Verona Sud, imboccare la SS434 Rovigo/Legnago fino all’uscita di Isola Rizza. Alla prima rotonda girate a destra e sarete subito a destinazione.