Home » Montsclapade 2011 – Rosso DOC

Montsclapade 2011 – Rosso DOC

Montsclapade 2011

 Az. Agr. Alessio Dorigo | Via Subida, 16 – 33040 Povoletto (UD)
Tel./Fax 0432 634161/0432 634079 |  www.dorigowines.com | info@dorigowines.com
In vendita a circa 30/35 euro da: Zazzeron Supermercati Via Casimiro Donadoni, 22/24  34141 Trieste – tel. 040394789 | Enoteca Peccol Via Caterina Percoto, 2  33100 Udine – Tel. 0432 200252 | Iperdrink – Via Ticino, 60  Mira (VE) – Tel. 041472231  

Il vino generoso del Monte Spaccato

Passione, ricerca, impegno, sperimentazione, innovazione senza scalfire il grande rispetto per la tradizione è il mix esplosivo che ispira e funge da volano ad Alessio Dorigo nella sua missione di entusiasta vigneron in quel del Friuli. È così che nascono i suoi particolari vini, come il Montsclapade (linea Prestige come anche il Pignolo e il Tazzelenghe), re della tavola con le carni rosse e con i formaggi stagionati. Nasce da uve Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Merlot un classico uvaggio bordolese, senza nessuna aggiunta di varietà locali. È il Cabernet Franc l’elemento che marca il DNA friulano di questo vino che per diventare grande necessita di una leggera surmaturazione.
I grappoli vengono selezionati uno ad uno prima della diraspatura e vinificati in acciaio a temperatura controllata. Il vino completa la sua maturazione in barriques di rovere francese, parte nuove e parte di secondo passaggio, per 24 mesi, e successivamente si affina sei mesi in bottiglia. Pur essendo di immediata piacevolezza è un vino longevo, adatto a lunghissimo invecchiamento che potrà farvi piacevole compagnia per oltre due lustri. Montsclapade vuol dire monte spaccato un nome ruvido che potrebbe evocare sentori duri. Invece, già alla vista, si presenta con un colore rosso rubino intenso e seduce l’olfatto con l’elegante avvolgenza delle spezie e della frutta rossa con un sottofondo di cuoio, liquirizia e cacao. In bocca, dove è generoso ed equilibrato, si sprigionano sensazioni immediate di lamponi maturi e more, che poi lasciano il posto alla cioccolata e al tabacco. Finale largo e persistente con i tannini densi che solleticano il palato. Prosit.