Home » Trento, loc. Ravina | Locanda Margon Locanda Margon

Trento, loc. Ravina | Locanda Margon

Locanda Margon

Locanda Margon
immagini per Locanda Margon Trento 2016

 Via Margone, 15 – 38123 Località Ravina, Trento
 0461349401 |   www.locandamargon.it contact@locandamargon.it
 Aperto: dalle 12:30 alle 15:00 e dalle 19:30 alle 22:00 – Turno di chiusura: domenica sera e martedì – Ferie: due settimane a gennaio e due ad agosto
 Carte di credito: tutte, eccetto Diners   

Una sfida vinta con una potente rilettura, moderna ma fedele, del territorio trentino dal lago alla montagna senza, tuttavia, rinunciare a suggestivi tocchi mediterranei…

Stelle o altri corpi celesti non agitano la serena atmosfera di questa casa. Siamo alla Locanda Margon, fra i i vigneti della celeberrima Maison di bollicine trentine. Sono trascorsi sette anni da quando la famiglia Lunelli ha unito i suoi destini con quelli di un cuoco di grande talento, autoctono, emigrante di ritorno: Alfio Ghezzi. E la famosa crisi del settimo anno non si vede: è una previsione che non vale per le unioni gastronomiche. Una sfida vinta con una potente rilettura, moderna ma fedele, del territorio trentino dal lago alla montagna senza, tuttavia, rinunciare a suggestivi tocchi mediterranei. Vedi la triglia gratinata, insalata di prezzemolo e rabarbaro, salsa ai crostacei. Non manca, e non deve mancare vista la location, un menu dedicato a “suggestioni di bollicine” dove i piatti vengono rielaborati e abbinati a grandi bottiglie di Ferrari con la Gran Riserva del Fondatore che accompagna il vitello da latte panato nei grissini, sedano rapa ai capperi e rapanelli. Poi “suggestioni terroir”: dal salmerino in carpione ai classici ma buonissimi strangolapreti. Il vero pollo ruspante c’è sempre, ma si consiglia di prenotarlo per tempo. In sala la cortese professionalità del maître Alex Nikolaev e del sommelier Simone Colasuono. I menu della suggestione: “Bollicine” a 170 euro; “Terroir” a 80; alla carta circa 95. Grande cantina con una sezione di vecchie annate a prezzi da competizione. Come tutto il resto. Nella Veranda un menu da 36 euro per tre piatti in soli 52 minuti senza rinunciare al piacere. Ma solo a pranzo.

Come arrivare. Dal casello di Trento Nord imboccate la tangenziale in direzione Verona. Troverete il cartello che indica la località Ravina, girate a destra e seguite le indicazioni salendo in mezzo alle vigne.