Home » Il Gazzettino | 21/11/2014 A Tavola con le Venezie, eccellenze in Laguna

Il Gazzettino | 21/11/2014

A Tavola con le Venezie, eccellenze in Laguna

(A. Bu.) Parata di eccellenze della cucina e della ristorazione domenica, dalle 11, a Venezia (Terminal San Basilio, Zattere) in occasione del premio “A tavola con le Venezie”. Ristoratori, chef, sommelier dell’intero Nordest (e anche una “incursione” in Slovenia) al top della guida “A Tavola con le Venezie” di Luigi Costa edita da Venezie Post.
All’appuntamento sono chiamati (in partnership con altrettante eccellenze locali dal Formaggio Piave Dop alla Rigoni di Asiago alle Cantine Zenato alla Distilleria Segnana), Renzo Dal Farra e la Locanda San Lorenzo di Puos d’Alpago per “La Cucina che onora il Territorio delle Venezie”; da Sarentino (Bz) arriva Gisela Scheiner dell’Auener Hof come “Donna di Spirito”. La Locanda Margon di Trento è invece “Ristorante dell’Anno”; “Sommelier delle Venezie” è Giancarlo Perbellini di Casa Perbellini. Il ristorante Gellius di Oderzo vince il premio “La Cantina delle Venezie” mentre al “La Peca” di Lonigo va il premio “Gusto dolce”. Premiate anche la selezione dei distillati (La Tana di Asiago); Ricerca e Innovazione (“Agli Amici” di Udine) e infine il Pri Lojzetu di Zemono in Slovenia per “Gusti di Frontiera”.
L’evento è inserito nell’ambito del quarto Salone europeo della cultura che proprio domenica è interamente dedicato al cibo anche “dibattuto” nel talk show con Antonio Belloni, Antonio Bortoli (Lattebusche), Dario Loison; Andrea Rigoni e Nadia Zenato.

Link all’articolo