Home » Appius 2012 – Alto Adige Bianco Doc

Appius 2012 – Alto Adige Bianco Doc

  Cantina Produttori S. Michele Appiano | Via Circonvallazione, 17/19  Appiano (BZ)
Tel. 0471664466 |  www.stmichael.it |  kellerei@stmichael.it 
  In vendita direttamente presso la Wine Shop della cantina (tel. 0471664654  enoteca@stmichael.it) a 99 euro la bottiglia da 0,75 litri, a 198 euro la Magnum (bottiglia singola in elegante astuccio di legno)  

L’eleganza e la personalità di un vino nato da un sogno

Hans Terzer ha calato il tris d’assi. Terzo anno consecutivo per Appius che si è appena svelato agli appassionati. Per prima fu l’annata 2010, il vino nato da un sogno, poi il 2011, la conferma, e ora il 2012. Una cuvée ottenuta dalle selezioni di punta conferite alla Cantina San Michele-Appiano  personalmente scelte da Hans Terzer sulla base di criteri personali vocati solo alla qualità. E sono ancora una volta i vini bianchi a essere i protagonisti in Appius. Nel 2012 è evidente una decisa prevalenza di Chardonnay (circa i due terzi), il resto è ripartito tra Sauvignon Blanc, Pinot Grigio e Pinot Bianco. L’eleganza è al centro della personalità di questo vino speciale, fortemente voluto dallo storico wine maker di Appiano. Si presenta con un bel colore giallo dorato, limpido e brillante, con un’intensità di profumi di bouquet di frutta esotica come la banana, l’ananas e la papaia. La presenza del legno è espressa dal piacevole tono nocciolato, vista la permanenza per quasi un anno proprio in barrique/tonneaux di rovere. Poi tre anni di affinamento in tini di acciaio prima dell’imbottigliamento. In bocca si presenta pieno, armonico, con una bella freschezza; il retrogusto sorprende per la persistenza aromatica contraddistinta dalla frutta tropicale, tipica dello Chardonnay, con le note tostate dei legni. Anche il design della bottiglia e della sua etichetta sono ogni anno reinterpretati. La vivacità e la singolarità di questa annata è stata catturata e raffigurata dalla etichetta con curve e spirali che si librano sulla bottiglia per raccontare emozioni che sembrano espandersi e dialogare all’infinito. Una wine collection in grado di entusiasmare gli appassionati di vino di tutto il mondo. Prosit.