Home » San Vito di Cadore | Aga Aga

San Vito di Cadore | Aga

Aga

Aga

  Via Trieste, 6 – 32046 San Vito di Cadore (BL) 
 0436890134  www.agaristorante.it info@agaristorante.it 
 Aperto: sempre – Turno di chiusura: mercoledì – Ferie: variabili (un mese in primavera, un mese in autunno)          
 Carte di credito: BM, CS, EC, Visa   

L’ancora giovanissimo cuoco e la sua compagna hanno girato le cucine di mezza Europa, assimilando una cultura gastronomica che si traduce in una linea di notevole originalità espressiva…

Il Cadore e le sue montagne accompagnano il viaggio verso la meravigliosa conca ampezzana. A pochi chilometri da Cortina un piccolo accogliente albergo di famiglia ospita il ristorante di Oliver Piras e Alessandra Del Favero: sedici posti per una cucina di grande classe caratterizzata da talento innato e passione smodata per la ricerca. Di fatto, l’ancora giovanissimo cuoco e la sua compagna hanno girato le cucine di mezza Europa, assimilando una cultura gastronomica che si traduce in una linea di notevole originalità espressiva. A partire da un amuse bouche come la deliziosa sfoglia di midollo con polvere di mirtilli in cui si fondono alla perfezione grassezza e acidità. Ancora, il “calamaro di montagna” in cui il semplice albume d’uovo si trasforma in cefalopode. Si vola alto con l’insalata di pesce persico, rabarbaro, quinoa, menta giapponese e polvere di liquirizia, tra consistenze e complessità che si ricompongono in una perfetta armonia gustativa. Grande impatto anche per i tortelli ripieni di “rillettes” all’aceto con tagete e brodo di Parmigiano. La carne del piccione con spinaci selvatici, brodo di funghi e sambuco, servita in due cotture, è di rara succulenza, così come la squisita animella di cuore con rape marinate nel tè kombucha e foglie di oxalis rossa, perfetto esempio di emozioni in equilibrio. Il sorbetto al limone e alloro è un perfetto elemento di stacco tra salato e dolce, prima di un piccolo capolavoro come latte, gelato alla lavanda e mele, tanto semplice e delicato quanto appagante. Il servizio regala professionalità e sorrisi, la carta dei vini un buon assortimento di etichette. Si spendono dai 65 agli 85 euro per i menu degustazione, sui 60 alla carta.

Come arrivare. Salendo da Belluno verso Cortina, proprio all’ingresso di San Vito di Cadore troverete, sulla vostra destra, l’Hotel Villa Trieste. Il ristorante Aga ha una entrata indipendente.